WRC
21 mag
-
24 mag
Evento concluso
04 giu
-
07 giu
Evento in corso . . .
16 lug
-
19 lug
Postponed
06 ago
-
09 ago
Canceled
03 set
-
06 set
Canceled
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
111 giorni
G
Rally di Germania
15 ott
-
18 ott
Prossimo evento tra
132 giorni
29 ott
-
01 nov
Prossimo evento tra
146 giorni
19 nov
-
22 nov
Prossimo evento tra
167 giorni

Finlandia: reprimenda e 4.000 euro di multa a Neuville per aver usato il cellulare in un trasferimento

condividi
commenti
Finlandia: reprimenda e 4.000 euro di multa a Neuville per aver usato il cellulare in un trasferimento
Di:
30 lug 2018, 10:42

Il leader del Mondiale WRC ha fatto un video nel trasferimento verso la PS20 per immortalare il panorama e questo ha indotto i Commissari di gara a punirlo, come prevede il Codice Sportivo adottato dal WRC. Il telefono non si può usare quando si è alla guida di una vettura, anche se si è in trasferimento.

Il fine settimana di gara di Thierry Neuville al Rally di Finlandia non è stato affatto tra i più brillanti della stagione 2018, soprattutto a causa della posizione di partenza nelle speciali della prima tappa svolte venerdì.

Da leader del Mondiale piloti, il belga del team Hyundai Motorsport ha dovuto "pulire" il percorso a tutti gli avversari, perdendo tanti secondi a ogni speciale affrontata. Il risultato finale era prevedibile: nono al termine delle 23 speciali mentre il suo rivale per il titolo Ogier ha chiuso in quinta posizione.

La quarta posizione nella Power Stage ha in parte mitigato il risultato svedese, ma Neuville al termine della corsa non ha fatto mistero di pensare già al Rally di Germania, dove la sua posizione di partenza non sarà influente e potrà tornare a lottare per vincere.

Ma, finita la gara, è arrivata la beffa. I Commissari di gara - la commissione era formata da Waltraud Wunsch, Marina Dunach ed Heikki Poranen - hanno infatti deciso di comminargli una multa di 4.000 euro per aver colto in flagranza di reato Neuville, ma anche una reprimenda.

Nel trasferimento che portava alla Prova Speciale 20, la seconda dell'ultima tappa del Rally di Finlandia, Neuville è stato visto (esistono le prove fotografiche) utilizzare il telefono cellulare in strada, contravvenendo all'articolo 20.3.4 a) del Regolamento Sportivo, all'articolo 12.1.1 c del Codice Sportivo Internazionale 2018 e dell'Appendice B del Codice di Buona Condotta.

2.000 dei 4.000 euro comminati come sanzione per il belga, dovranno essere pagati qualora Thierry dovesse incorrere nella stessa sanzione nel corso di questa stagione.

Neuville e il team manager Alain Penasse sono stati chiamati a parlare con i Commissari di gara alle ore 16:55 per spiegare l'accaduto. Thierry ha affermato di aver fatto un video per immortalare lo splendido panorama finlandese e di averlo inviato ad alcuni amici, non pubblicandolo sulle proprie pagine social.

I Commissari hanno comunque ritenuto l'azione di Neuville al di là del regolamento sopra citato, perché ha utilizzato il telefono cellulare mentre era impegnato in un trasferimento, dunque alla guida di una vettura. Le sanzioni sono state anche più aspre del previsto perché Neuville è un pilota sotto contratto con un team ufficiale - in questo caso Hyundai Motorsport - è un pluri vincitore di eventi WRC e un personaggio di pubblico interesse.

Il provvedimento dei Commissari nei confronti di Neuville

Articolo successivo
Mäkinen: "A Toyota non interessa Meeke, i finlandesi vanno benissimo"

Articolo precedente

Mäkinen: "A Toyota non interessa Meeke, i finlandesi vanno benissimo"

Articolo successivo

Fotogallery WRC: gli scatti più emozionanti del Rally di Finlandia 2018

Fotogallery WRC: gli scatti più emozionanti del Rally di Finlandia 2018
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Evento Rally di Finlandia
Sotto-evento Giorno 3
Piloti Thierry Neuville
Team Hyundai Motorsport
Autore Giacomo Rauli