Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC
Prime
WRC Analisi

Ecco cosa ha reso Richard Burns una leggenda del WRC

Di:
, Dan Mason

20 anni fa Richard Burns vinceva il primo e unico titolo iridato WRC della sua carriera, esattamente 4 anni prima di morire a causa di un tumore al cervello che lo ha portato via il 25 novembre 2005. Ecco cosa lo ha reso un pilota speciale, anche contro mostri sacri del WRC quali McRae, Makinen, Sainz e Gronholm.

Come dice il proverbio: "I bravi ragazzi arrivano ultimi". 20 anni fa, uno dei bravi ragazzi del World Rally Championship, ha smentito questa teoria ampiamente diffusa grazie a una determinazione senza pari.

A cavallo tra il vecchio e il nuovo millennio, dunque tra il 1999 al 2001, il WRC stava vivendo uno dei suoi periodi più compeittivi. Ford e Peugeot avevano alzato l'asticella nella lotta per la conquista del Mondiale Costruttori, mentre Colin McRae, Tommi Makinen, Carlos Sainz e il campione in carica marcus Gronholm erano i 4 piloti che si contendevano quello Piloti.

condividi
commenti

WRC | Monte-Carlo, PS9: Evans super, Tanak fora

Evans vince la sua prima speciale del 2022 e si riavvicina a Ogier. Loeb, invece, vede ridursi il suo vantaggio dall'8 volte campione in carica. Tanak frenato da una foratura lenta che gli fa perdere oltre un minuto e ora non ha più gomme di ricambio.

WRC
50m

WRC | Monte-Carlo, PS8: Loeb chiude in testa. Ogier sale 2°

Loeb chiude in testa la prima tappa del Rallye Monte-Carlo al volante della Puma Rally1. Ogier supera Evans e torna al secondo posto, con Neuville che recupera 10" sul gallese proprio nell'ultima prova.

WRC
16 o

WRC | Monte-Carlo, PS7: la prima gioia di Greensmith!

Gus Greensmith ha vinto la prima stage nel WRC con una grande prova. Loeb manca il quinto scratch di fila a causa del malfunzionamento dell'ibrido. Stesso problema anche per Neuville.

WRC
18 o

WRC | Monte-Carlo, PS6: poker di Loeb, sempre più leader

Loeb e Galmiche firmano il quarto scratch consecutivo e sono sempre più leader del Rallye Monte-Carlo 2022. Ottima prova di Ogier, che si riavvicina al secondo posto, ora nelle mani di Elfyn Evans.

WRC
19 o

WRC | Monte-Carlo, PS5: Loeb va in testa! Neuville sale quarto

Loeb ha vinto la terza prova speciale di fila ed è il nuovo leader del Rallye Monte-Carlo 2022. Ottima prova di Evans e Neuville, con quest'ultimo che recupera 2 posizioni in un colpo solo e sale in quarta posizione,

WRC
21 o

WRC | Monte-Carlo, PS4: Loeb concede il bis. Hyundai in ripresa

Loeb vince anche la PS4 e si porta a 2"8 da Ogier, che comanda la classifica generale del Rallye Monte-Carlo 2022. Primo squillo delle Hyundai con Tanak e Neuville a un passo dalla vittoria di speciale.

WRC
23 o

WRC | Monte-Carlo, PS3: Loeb riparte forte. Fourmaux sbatte

Loeb vince la speciale e si avvicina a Ogier. Fourmaux è stato protagonista di un brutto incidente in cui ha letteralmente demolito la sua Ford Puma: equipaggio illeso. "Incubo" Hyundai.

WRC
21 gen 2022

WRC | Monte-Carlo, PS2: Ogier ancora incalzato da Loeb

Ogier vince anche la PS2, ma con appena 1"3 di vantaggio su un Loeb sontuoso in discesa dal Col de Turini. GR Yaris e Puma già prestazionali. Hyundai si conferma in difficoltà. Testacoda per Solberg.

WRC
20 gen 2022
WRC | Loeb prova ancora la Puma Rally1 e "vede" Monte-Carlo
Articolo precedente

WRC | Loeb prova ancora la Puma Rally1 e "vede" Monte-Carlo

Articolo successivo

WRC | Esordio rimandato per Ogier con la GR Yaris Rally1

WRC | Esordio rimandato per Ogier con la GR Yaris Rally1
Carica i commenti