Citroen: Breen potrebbe condividere la terza C3 con Loeb nel 2019

condividi
commenti
Citroen: Breen potrebbe condividere la terza C3 con Loeb nel 2019
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
31 ott 2018, 17:13

Il nord-irlandese potrebbe non lasciare la Casa francese nella prossima stagione, ma solo se sarà confermata la terza C3 WRC. Inoltre, quasi certamente dovrà condividerla con Sébastien Loeb.

Citroen Racing sta seriamente pensando di correre con tre vetture nel WRC 2018. Ad affermarlo è stato Pierre Budar, direttore della sezione sportiva della Casa francese, nonostante l'idea iniziale fosse correre con sole due C3 WRC da affidare a Sébastien Ogier ed Esapekka Lappi.

Se i vertici del team dovessero riuscire a trovare il budget per far correre la terza vettura - le trattative sono attualmente in pieno svolgimento - questa potrebbe essere affidata non a un solo pilota, bensì a più driver. 

"Stiamo ancora lavorando per vedere se riusciremo a schierare 3 vetture per il prossimo anno, ha affermato anche Linda Jackson, amministratore delegato di Citroen.

Non è più una novità che, se questo progetto dovesse andare in porto, parte dei 14 eventi previsti dal calendario WRC 2019 saranno quasi certamente svolti da Sébastien Loeb, fresco vincitore del RallyRACC Catalunya a 5 anni dall'ultima vittoria nel Mondiale.

Leggi anche:

Un po' a sorpresa spunta come candidato alla terza Citroen C3 un nome conosciuto nella sede di Satory, quello di Craig Breen. Il pilota nord-irlandese è attualmente il pilota titolare Citroen, ma l'anno prossimo dovrà fare spazio a Ogier e Lappi.

La terza vettura potrebbe farlo rimanere in Citroen, ma non a tempo pieno. Già in questa stagione Craig ha dovuto far posto in 2 gare a Loeb e questa soluzione potrebbe essere riproposta nel 2019 qualora il pilota accettasse di non correre l'intero Mondiale.

"Craig sta facendo un lavoro fantastico e se riusciremo a schierare una terza C3 nella prossima stagione potrà essere uno dei piloti che la guiderà nel 2019", ha proseguito la Jackson, senza però dimenticare che Breen potrebbe essere richiesto anche da altri team. Su tutti M-Sport, che deve ancora completare la propria line up per la prossima stagione.

"Sappiamo che Breen sta pensando al suo futuro e sono sicura che per lui arriverà qualche occasione".

Articolo successivo
Motorsport Report: Loeb torna a vincere al ritorno nel WRC, è decadenza?

Articolo precedente

Motorsport Report: Loeb torna a vincere al ritorno nel WRC, è decadenza?

Articolo successivo

Toyota Katsuta: nel 2019 farà correre in 2 gare il giapponese sulla quarta Yaris WRC!

Toyota Katsuta: nel 2019 farà correre in 2 gare il giapponese sulla quarta Yaris WRC!
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WRC
Piloti Craig Breen
Team Citroën World Rally Team
Autore Giacomo Rauli
Tipo di articolo Ultime notizie