Citroen annuncerà l'ingaggio di Neuville al Salone di Parigi 2016?

Thierry Neuville, pilota titolare Hyundai, è in scadenza di contratto e sta trattando anche con altri team. Potrebbe essere presentato al Salone di Parigi dalla Citroen, che rientrerà nel WRC a partire dalla prossima stagione.

Citroen annuncerà l'ingaggio di Neuville al Salone di Parigi 2016?
Kris Meeke, Craig Breen e Khalid Al-Qassimi, Citroën World Rally Team, Citroën C3 WRC Plus 2017
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kris Meeke, Craig Breen e Khalid Al-Qassimi, Citroën World Rally Team, Citroën C3 WRC Plus 2017
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kris Meeke, Craig Breen e Khalid Al-Qassimi, Citroën World Rally Team, Citroën C3 WRC Plus 2017
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Kris Meeke, Craig Breen e Khalid Al-Qassimi, Citroën World Rally Team, Citroën C3 WRC Plus 2017
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kris Meeke, Craig Breen e Khalid Al-Qassimi, Citroën World Rally Team, Citroën C3 WRC Plus 2017
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport
Thierry Neuville, Nicolas Gilsoul, Hyundai i20 WRC, Hyundai Motorsport
Kris Meeke, Craig Breen e Khalid Al-Qassimi, Citroën World Rally Team, Citroën C3 WRC Plus 2017
Thierry Neuville, Hyundai Motorsport

Thierry Neuville e Citroen, lo scenario che potrebbe riportare il belga alla casa del "Double Chevron" sembra delinearsi ogni settimana di più. Dopo mesi di voci - mai smentite dalla parte di Citroen e mai commentate da Neuville - e dichiarazioni ufficiali, siamo giunti alla stretta finale.

Dovremo aspettare poco più di un mese per conoscere il futuro del 27enne belga. Nel frattempo proviamo a delineare lo scenario tenendo conto degli ultimi avvenimenti che hanno avvicinato ulteriormente Citroen e il vincitore del Rally Italia Sardegna 2016.

Il manager di Neuville tratta con alcuni team

Ora è sorto tutto alla luce del sole. Il manager di Neuville è al lavoro per garantire al suo assitito il miglior sedile per puntare al titolo mondiale Rally a partire dalla prossima stagione. A rivelarlo è stato proprio Thierry, poco dopo il Rally di Germania concluso al terzo posto per appena un decimo di svantaggio sul compagno di squadra Daniel Sordo.

"Effettivamente i contatti e le discussioni con i team sono iniziati dopo il Rally di Finlandia. Il mio manager ha preso contatti con i team e le negoziazioni sono iniziate da un po'".

Citroen e Hyundai, che duello

Neuville e il suo manager si sono dati poco più di un mese per prendere una decisione riguardo il suo futuro. In realtà, i team con cui stanno trattando non possono essere che tre, ma solo due sembrano avere reali possibilità di spuntarla: Hyundai e Citroen.

Toyota è alla ricerca di un top driver e Neuville sarebbe perfetto per lanciare il nuovo progetto Yaris WRC Plus nel 2017, ma la vettura nipponica - preparata però in Finlandia, a Puuppola - è più un punto interrogativo che una reale certezza.

Diverso il discorso per Hyundai e Citroen. Il team di Alzenau sta già preparando la nuova i20 New Generation WRC Plus da qualche settimana. Ha già svolto test su sterrato e asfalto, ma Neuville non ha ancora provato la vettura non avendo ancora rinnovato i contratto con il team, al contrario di Paddon e Sordo.

Citroen, invece, ha una tradizione nei Rally davvero eccezionale. L'eopoea di Loeb è ancora fresca nella memoria e la casa francese ha sempre saputo preparare vetture competitive per lottare ai vertici del WRC.

Neuville decide in ottobre

Thierry Neuville lo ha dichiarato senza nascondersi: "Annuncerò la mia decisione riguardo il mio futuro nel mese di ottobre...". La deadline è tratta, ora l'attenzione si sposta su quello che Citroen e Hyundai possono offrire al talento nativo di Sankt Vith.

"La mia scelta si baserà su un team che avrà una vettura competitiva per la prossima stagione. Non ho ancora girato con la nuova Hyundai, ma sono a oggi un pilota della casa coreana fino alla fine dell'anno".

Citroen presenterà il team al Salone di Parigi

Citroen presenterà la C3 WRC Plus e il team che rientrerà nel Mondiale nell'appuntamento Automotive più importante dell'anno: il Salone di Parigi. L'evento che per Citroen è di casa si terrà dall'1 al 16 di ottobre, guarda caso proprio quando Neuville annuncerà per quale team correrà a partire dal 2017.

Yves Matton intanto continua a vagliare tutte le alternative a propria disposizione, ma la scelta si è ristretta a due soli piloti: Neuville - suo primo obiettivo da mesi - e Craig Breen, che ha impressionato nelle ultime uscite con il team Abu Dhabi al volante di una DS3 WRC aggiornata.

condividi
commenti
Esordio su asfalto per la Hyundai i20 Plus 2017 con Sordo e Paddon

Articolo precedente

Esordio su asfalto per la Hyundai i20 Plus 2017 con Sordo e Paddon

Articolo successivo

Fabio Andolfi debutta nel WRC2 in Corsica assieme alla Hyundai i20 R5

Fabio Andolfi debutta nel WRC2 in Corsica assieme alla Hyundai i20 R5
Carica i commenti