Australia, Shakedown: Neuville sugli scudi, poi a sorpresa c'è Lefebvre

Il belga della Hyundai ha siglato il miglior tempo nella stage prova dell'ultimo appuntamento del WRC 2017. Solo 11esimo Ogier, mentre Rovanpera è il più veloce dei piloti WRC2.

L'ultimo atto del Mondiale Rally 2017 è ufficialmente iniziato con lo Shakedown del Rally d'Australia. Ormai i due titoli in palio questa stagione sono già stati assegnati, dunque tutti i team proveranno a sfruttare l'ultima gara per fare qualche prova in vista del 2018.

Thierry Neuville ha centrato il miglior tempo assoluto nel terzo dei tre passaggi sul percorso Coffs di 5,02 chilometri al volante della sua Hyundai i20 Coupé WRC. Il belga tenterà di centrare il quarto successo della stagione, che lo consacrerebbe come il pilota più vincente dell'anno nel WRC.

Neuville ha fermato il cronometro in 2'56"3, 5 decimi più rapido di Stéphane Lefebvre, a sorpresa il secondo più veloce al volante della prima Citroen C3 WRC Plus. Elfyn Evans si conferma in gran forma centrando il secondo tempo a parimerito con Lefebvre.

Il gallese della DMACK farà di tutto per regalare il secondo successo al team britannico, perché ieri la squadra ha annunciato che dopo il Rally d'Australia si ritirerà dal WRC, rimanendo però solo come fornitrice di gomme.

A 8 decimi dalla Hyundai numero 5 c'è la prima Toyota Yaris WRC, quella di Jari-Matti Latvala, 1 decimo più rapida della seconda Citroen C3 WRC Plus ufficiale, quella di Kris Meeke. M-Sport cercherà di festeggiare al meglio i due titoli conquistati in Gran Bretagna, ma per il momento il migliore dei suoi piloti è Ott Tanak, arrivato all'ultima gara con la Fiesta prima di passare in Toyota.

Craig Breen ha firmato lo stesso tempo di Tanak, mentre Esapekka Lappi è ottavo con la seconda e ultima Yaris. Ricordiamo infatti che Juho Hanninen non prenderà parte alla gara perché il suo copilota, Kaj Lindstroem, è diventato il nuovo team manager del team Toyota Gazoo Racing WRC.

Andreas Mikkelsen e Hayden Paddon hanno completato la Top 10 con le altre due Hyundai i20 ufficiali. Solo 11esimo il 5 volte campione del mondo Sébastien Ogier, davanti al primo pilota della classifica WRC2: Kalle Rovanpera. Eccezionale avvio della promessa finnica, che in Australia correrà il suo secondo rally Mondiale della carriera.

Rally d'Australia - Shakedown

   PosizionePilota/NavigatoreVetturaTempo/distacco
1 Neuville/Gilsoul Hyundai i20 Coupé WRC 2'56”3
2 Lefebvre/Moreau Citroen C3 WRC Plus +0"5
2 Evans/Barritt Ford Fiesta WRC Plus +0"5
4 Latvala/Anttila Toyota Yaris WRC Plus +0"8
5 Meeke/Nagle Citroen C3 WRC Plus +0"9
6 Tanak/Jarveoja Ford Fiesta WRC Plus +1"4
6 Breen/Martin Citroen C3 WRC Plus +1"4
8 Lappi/Ferm Toyota Yaris WRC Plus +1"6
8 Mikkelsen/Jaeger Hyundai i20 Coupé WRC +1"6
10 Paddon/Marshall Hyundai i20 Coupé WRC +2"3
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally d'Australia
Sub-evento Shakedown
Articolo di tipo Ultime notizie