Accordo FIA-Stage 1 Technology per il timing

Accordo FIA-Stage 1 Technology per il timing

La società di Simon de Banke fornirà il suo servizio fino al termine della stagione 2012

La FIA comincia a fare un po' di chiarezza sui fornitori del Mondiale Rally. La Federazione è riuscita finalmente a raggiungere un accordo per quanto riguarda il timing della stagione 2012, confermando la Stage 1 Technology. Dopo aver saltato la gara di apertura a Montecarlo per questioni legali, la S1T aveva firmato un contratto di una sola gara per il Rally di Svezia. Nel corso di un incontro avvenuto venedrì sera è stata però messa la firma sul rinnovo fino al termine della stagione. "Questa è una grande notizia" ha detto Simon de Banke, grande capo della S1T. "L'inizio di stagione è stato abbastanza stressante per tutti, quindi è stato importante riuscire a raggiungere questo accordo in tempi piuttosto brevi. Per questo voglio ringraziare la FIA per averso reso possibile, ma anche tutte quelle persone che ci hanno dimostrato il loro supporto in questo periodo difficile". Ora per la Federazione però rimane da risolvere l'altro problema spinoso, ovvero quello legato al promoter e alla copertura televisiva del campionato.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Articolo di tipo Ultime notizie