Germania, PS6: Poker di vittorie per Neuville

Germania, PS6: Poker di vittorie per Neuville

Quarto successo su quattro speciali nella seconda tappa per il belga, che arriva a 2 secondi da Latavla

Inarrestabile Thierry Neuville: il belga della M-Sport continua a volare tra i vigneti tedeschi con la sua Ford Fiesta RS WRC e mette assieme la sua quarta vittoria di giornata su quattro speciali disputate, che gli consente di recuperare altri quattro decimi al leader della gara Jari-Matti Latvala. Il finlandese non sta regalando niente al suo avversario e con la sua Volkswagen sta cercando di tenersi stretta con le unghie e coi denti la leadership nella gara di casa del marchio di Wolfsburg. E' arrivato anche il suo solito errore di inizio gara, anche se questa volta gli e' andata bene: “E' successo in una compressione molto accentuata poco dopoil via. Ho frenato, ma l'impatto e' stato più pesante di quanto mi aspettassi. Dovremo probabilmente cambiare la ruota perché sentivo le vibrazioni. Al Parco Assistenza abbiamo fatto delle modifiche al set-up e globalmente la macchina mi pare molto meglio" Latvala infatti e' arrivato al fine prova con un cerchio posteriore destro piegato e senza un pezzo dello spoiler della sua Polo R. Ora i due sono distanziati di soli due secondi, un'inezia, un battito di ciglia sbagliato. E alle loro spalle anche Dani Sordo non molla, incassando solamente mezzo secondo da Neuville lungo i 22,95 chilometri del secondo passaggio sulla Mittelmosel e resistendo a 15"2 da Latvala nell'assoluta. Lo spagnolo sta guidando molto bene e continua a tenersi dietro il "caposquadra" Mikko Hirvonen, quarto anche in questa PS e quarto assoluto a 33"9 dalla vetta, con un minuto di vantaggio su Mads Østberg, che ancora non riesce a capacitarsi di come sia riuscito a prendere questo distacco: "La macchina e' sicuramente meglio, l'ho sentita bene in prova, ma ho perso un sacco alla fine e non capisco perché. Andiamo avanti." Le condizioni atmosferiche sono migliori, con asfalto piuasciuttoe colcielo che si e' schiarito rispetto a questa mattina. E visto che non e' prevista pioggia tutti i piloti WRC hanno scelto di partire con Michelin a mescola dura e per portarsi dietro una sola ruota di scorta. Alla pausa di meta' giornata Michal Kosciuszko hadeciso di ritirarsi per la giornata, riprendendo domani con 15 minuti in piu sulle spalle. Il polaco si e' fattomale alla schiena nella seconda speciale e dietro consiglio della sua squadra e' andato a farsi vedere in ospedale a Trier. WRC, Rally di Germania, 23/08/2013 Classifica dopo la PS6 (primi dieci) 1. Jari-Matti Latvala (Volkswagen Polo R WRC) in 1h12'33"1 2. Thierry Neuville (Ford Fiesta RS WRC) a 2"0 3. Dani Sordo (Citroën DS3 WRC) a 15"2 4. Mikko Hirvonen (Citroën DS3 WRC) a 33"9 5. Mads Østberg (Ford Fiesta RS WRC) a 1'34"4 6. Martin Prokop (Ford Fiesta RS WRC) a 3'15"3 7. Nasser Al-Attiyah (Ford Fiesta RS WRC) a 3'27"2 8. Robert Kubica (Citroën DS3 RRC) a 3'52"0 * 9. Elfwyn Evans (Ford Fiesta R5) a 4'00"8 * 10. Sepp Wiegand (Skoda Fabia S2000) a 5'12"6 * vetture di classe WRC2

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Germania
Piloti Thierry Neuville
Articolo di tipo Ultime notizie