Francia, PS9: Loeb perde il quarto posto

Francia, PS9: Loeb perde il quarto posto

Un testacoda fa perdere circa 10" al francese, che perde la quarta posizione a favore di Ogier

Sébastien Loeb ha perso la quarta posizione a causa di un testacoda a metà prova e così ha permesso al suo rivale Sébastien Ogier di scavalcarlo. Tra bagnato e nebbia, Loeb ha completato la nona speciale del Rally di Francia-Alsazia senza danni alla sua Citroen DS3, ma ora si trova un decimo di secondo dietro alla Volkswagen Polo R del neo campione del mondo. “Mi sono girato in un tornantino ed ho dovuto fare due volte manovra, avrò perso circa 10 secondi,” ha spiegato Loeb. "Il resto è andato bene, meglio che la prima speciale infatti, ma abbiamo fatto un errore…” Ogier ha vinto anche questa prova, e il suo feeling con la sua Polo R continua a crescere: “Ancora una buona speciale per me. Ho provato a spingere”. Il leader della gara Thierry Neuville è stato il suo principale avversario anche in questa occasione, staccato di soli 1"1 nonostante il poco grip presente sull'asfalto molto liscio: “É pericoloso, ovunque molto veloce con un asfalto nero che pare ghiaccio. È facile bloccare le ruote e perdere il controllo”. Jari-Matti Latvala è stato il terzo più veloce e non concorda con l'opinione di Neuville: "Il grip è migliore di quanto mi aspettavo. Era sorprendentemente buono in alcuni punti e mi ci è voluto un po' di tempo per abituarmici. Nel complesso sta andando molto bene. Sono riuscito ad avere molta cinfidenza. Ora devo solo tenere la testa calma”. Il tempo fatto segnare da Latvala gli ha permesso di scavalcare la Citroen di Dani Sordo ed issarsi ins econda posizione assoluta, anche se per solo un decimo di secondo.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WRC
Evento Rally di Francia
Piloti Sébastien Loeb
Articolo di tipo Ultime notizie