Franciacorta propone anche il World Master Racing

Franciacorta propone anche il World Master Racing

Si tratta di una support race per il Mondiale Rallycross aperta alle vetture in configurazione rally

Il World RX, Mondiale di Rallycross presentato da Monster Energy, si annuncia
sempre più ricco di motivi d'interesse. Quando mancano ormai meno di due mesi alla tappa italiana del Mondiale – e dell'Europeo – di Rallycross, gli uomini di Franciacorta International Circuit sono in grado di annunciare il lancio di un'importante novità: il World Master Racing. Si tratta di una support race, un evento agonistico che andrà ad aggiungersi al già ricco cartellone del World RX e che sarà riservato alle vetture in configurazione strettamente rallistica. Cinque le categorie ammesse, con otto vetture al via in ciascuna: World Rally Car; Super2000; R5; R4-N4; Storiche.

I piloti di tutte le categorie effettueranno prove libere e di qualificazione, con classifiche per somma dei tempi sulla base di tre giri in corsia esterna e tre in corsia interna, per poi affrontare quarti di finale, semifinali e finale. Anche in questo caso le varie sfide saranno basate su tre giri in corsia esterna e 3 in corsia interna e classifiche per somma dei tempi.

"Abbiamo voluto dar vita a questa Competizione Sperimentale a inviti – spiega Gianluca Marotta, direttore di gara del World RX di Franciacorta e relative manifestazioni di supporto – per consentire a piloti e team italiani di prendere contatto con il mondo del Rallycross, anche in vista di un possibile arrivo dal 2015 del Campionato Italiano di questa disciplina. Ci aspettiamo un parco qualificato di vetture e piloti di primo piano, in modo da offrire un degno spettacolo aggiuntivo a quello che offriranno i protagonisti del World RX".

E, per confermare che al Franciacorta International Circuit si stanno facendo le cose in grande, occorre segnalare che nella tassa d'iscrizione al World Master Racing – al quale sarà possibile aderire entro e non oltre il 5 settembre – saranno compresi 10 pass, 2 turni di prove libere, un posto box (6x16 metri) per 4 giorni, 1 camera doppia in hotel di lusso per due notti, un servizio fotografico dedicato con immagini dei più grandi fotografi del mondiale Rally e Rallycross.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati World Rallycross
Articolo di tipo Ultime notizie