Strakka prepara un prototipo LMP1 per il 2017

Strakka prepara un prototipo LMP1 per il 2017

Il team britannico cambierà categoria con una vettura creata in casa. Da definire il fornitore dei motori

Il team britannico Strakka Racing ha annunciato che è in preparazione il progetto di un prototipo per il Mondiale Endurance che debutterà nel 2017 nella categoria LMP1, facendo così un salto di categoria a causa delle recenti limitazioni imposte per la LMP2.

Il prototipo sarà progettato per competere in LMP1 e non sarà ibrido, ma diverrà la prima vettura totalmente creata e costruita nella sede del team inglese. Il team ha inoltre in programma l'utilizzo di tecniche di stampa 3D di alcune componenti per la riduzione dei costi, mentre resta in via di definizione quale casa sarà la fornitrice di propulsori per il prototipo che vedrà la pista per la prima volta nel 2017.

Il cambio di categoria del team Strakka è dovuto ai nuovi regolamenti imposti per il 2017, quando solo quattro costruttori potranno fornire vetture alla categoria, mentre in LMP1 vi sarà molta più libertà, anche per quanto riguarda lo sviluppo delle varie componenti dei prototipi. 

Dan Walmsley, team principal dello Strakka Racing, ha affermato: "Nel 2017 cambieranno i regolamenti e abbiamo dovuto fare una valutazione della nostra strategia sportiva e di business, in modo da poter sfruttare tutto il know-how che abbiamo raccolto in questi anni nella LMP2. La classe LMP1-L offre la miglior piattaforma per creare la nostra vettura, utilizzando le nostre conoscenze nei processi di progettazione e di costruzione di una vettura economicamente conveniente nel più breve tempo possibile".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie