Spa: frattura a una vertebra per Nakajima

Spa: frattura a una vertebra per Nakajima

Il giapponese della Toyota ricoverato a Verviers. In forse anche la presenza a Le Mans

Brutte notizie per Kazuki Nakajima:il pilota giapponese della Toyota, figlio dell'ex pilota Lotus Satoru, si è fratturato una vertebra nell'impatto con l'Audi di Janis avvenuto questa mattina alla staccata di Le Combes nel corso del primo turno di prove libere della 6 Ore di Spa. La frattura riguarda una delle vertebre cervicali sottoposte a un durissimo sforzo quando la Toyota ha dapprima toccato l'Audi del pilota inglese e poi è andata a sbattere all'esterno. Come è noto l'impatto è stato di quelli che ogni tanto si verificano, perchè ha preso un punto particolare della vettura che ha assorbito l'urto attraverso la scocca che è rimasta danneggiata gravemente e per questo sostituita in vista della corsa di domani.

Le condizioni di Nakajima, inizialmente, non destavano grosse preoccupazioni. Il pilota, che è sempre rimasto cosciente, è stato estratto dall'abitacolo della vettura campione del mondo ed è stato sottoposto immediatamente ad immobilizzazione. Una prima radiografia aveva escluso danni ma per precauzione è stata fatto un esame più approfondito all'ospedale di Verviers, dove appunto gli è stata diagnostica la frattura vertebrale. Salta quindi la partecipazione del simpaticissimo Kazuki nella 6 Ore belga e nei prossimi giorni si saprà se potrà essere presente, considerati anche i tempi di recupero necessari, alla 24 Ore di Le Mans.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Kazuki Nakajima
Articolo di tipo Ultime notizie