WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
12 dic
-
14 dic
FP3 in
12 Ore
:
11 Minuti
:
27 Secondi
21 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
70 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
96 giorni
G
Spa-Francorchamps
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
132 giorni

WEC, Spa-Francorchamps: Conway e Kobayashi regalano la pole alla Toyota #7

condividi
commenti
WEC, Spa-Francorchamps: Conway e Kobayashi regalano la pole alla Toyota #7
Di:
3 mag 2019, 15:04

Prima fila ancora una volta monopolizzata dalle TS050 Hybrid con il giapponese e Conway che centrano la pole davanti alla vettura gemella di Buemi e Nakajima. In GTE Pro pole per la Ford GT di Andy Priaulx e Harry Tincknell.

Mike Conway e Kamui Kobayashi hanno regalato alla Toyota TS050 Hybrid #7 la pole position a Spa – Francorchamps grazie al tempo medio di 1’53’’747. Il duo è stato più rapido di 496 millesimi rispetto alla Toyota #8 affidata a Sebastien Buemi e Kazuki Nakajima.

Questi ultimi, tuttavia, sono stati penalizzati da uno scroscio di pioggia giunto nel finale, ed arrivato dopo una interruzione con bandiera rossa dovuta alla ByKolles LMP1 rimasta ferma sul rettilineo di arrivo, che ha impedito loro di migliorare il crono medio.

Terzo riferimento assoluto per la Sergey Sirotkin ed Egor Orudzhev al volante della vettura #17 del team SMP Racing, mentre la migliore Rebellion di giornata è stata la #3 dell’equipaggio composto da Berthon, Laurent e Menezes, quarta assoluta.

In LMP2 sono stati Jean Eric Vergne e Job van Uitert a regalare al G-Drive Racing la pole di classe, ottenendo anche il settimo tempo assoluto, mentre il secondo ed il terzo crono di classe sono stati preda delle due Oreca 07 del Jackie Chan DC Racing. 

Leggi anche:

In GTE Pro Harry Tincknell ed Andy Priaulx hanno centrato il miglior tempo di classe al volante della Ford GT #67 grazie al crono medio di 2’12’’885 ottenuto alla fine della sessione, ma i distacchi dalla seconda e terza posizione sono stati davvero ridotti.

Alex Lynn e Maxime Martin, infatti, hanno ottenuto il secondo riferimento di categoria al volante della Aston Martin Vantage pagando un gap di appena 67 millesimi, mentre sono stati 97 i millesimi di ritardo dalla vetta che hanno costretto Augusto Farfus ed Antonio Felix da Costa al terzo tempo con la BMW M8.

In GTE Am prima pole assoluta per il TF Sport. Salih Yoluc e Charlie Eastwood hanno ottenuto il crono di 2’16’’061 al volante dell’Aston Martin Vantage ed hanno preceduto di appena un decimo la Porsche 911 dell’equipaggio tutto tricolore composto da Gianluca Roda, Giorgio Roda e Matteo Cairoli.

Cla Piloti Giri Avg Time Distacco Distacco km orari
1 United Kingdom Mike Conway
Japan Kamui Kobayashi
Argentina José María López
6 1'54.583     220.053
2 Switzerland Sébastien Buemi
Japan Kazuki Nakajima
Spain Fernando Alonso
6 1'54.962 0.379 0.379 219.328
3 Switzerland Neel Jani
Germany André Lotterer
Brazil Bruno Senna
9 1'56.425 1.842 1.463 216.572
Scorrimento
Lista

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni

#91 Porsche GT Team Porsche 911 RSR: Richard Lietz, Gianmaria Bruni
1/22

Foto di: JEP / Motorsport Images

#88 Proton Competition Porsche 911 RSR: Gianluca Roda, Giorgio Roda, Matteo Cairoli

#88 Proton Competition Porsche 911 RSR: Gianluca Roda, Giorgio Roda, Matteo Cairoli
2/22

Foto di: JEP / Motorsport Images

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Fernando Alonso

#8 Toyota Gazoo Racing Toyota TS050: Sébastien Buemi, Kazuki Nakajima, Fernando Alonso
3/22

Foto di: JEP / Motorsport Images

#17 SMP Racing BR Engineering BR1: Stéphane Sarrazin, Egor Orudzhev, Sergey Sirotkin

#17 SMP Racing BR Engineering BR1: Stéphane Sarrazin, Egor Orudzhev, Sergey Sirotkin
4/22

Foto di: JEP / Motorsport Images

Fernando Alonso

Fernando Alonso
5/22

Foto di: Paul Foster

Atmosfera

Atmosfera
6/22

Foto di: Paul Foster

#98 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage: Paul Dalla Lana, Pedro Lamy, Mathias Lauda

#98 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage: Paul Dalla Lana, Pedro Lamy, Mathias Lauda
7/22

Foto di: Paul Foster

#97 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage AMR: Alex Lynn, Maxime Martin

#97 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage AMR: Alex Lynn, Maxime Martin
8/22

Foto di: Paul Foster

#81 BMW Team MTEK BMW M8 GTE: Martin Tomczyk, Nicky Catsburg

#81 BMW Team MTEK BMW M8 GTE: Martin Tomczyk, Nicky Catsburg
9/22

Foto di: Paul Foster

#86 Gulf Racing Porsche 911 RSR: Michael Wainwright, Ben Barker, Thomas Preining

#86 Gulf Racing Porsche 911 RSR: Michael Wainwright, Ben Barker, Thomas Preining
10/22

Foto di: Paul Foster

#95 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage AMR: Marco Sorensen, Nicki Thiim

#95 Aston Martin Racing Aston Martin Vantage AMR: Marco Sorensen, Nicki Thiim
11/22

Foto di: Paul Foster

Atmosfera

Atmosfera
12/22

Foto di: Paul Foster

#26 G-Drive Racing Aurus 01: Roman Rusinov, Jean-Eric Vergne, Job Van Uitert

#26 G-Drive Racing Aurus 01: Roman Rusinov, Jean-Eric Vergne, Job Van Uitert
13/22

Foto di: Paul Foster

#31 Dragonspeed Oreca 07: Anthony Davidson

#31 Dragonspeed Oreca 07: Anthony Davidson
14/22

Foto di: Paul Foster

#31 Dragonspeed Oreca 07: Pastor Maldonado

#31 Dragonspeed Oreca 07: Pastor Maldonado
15/22

Foto di: Paul Foster

#31 Dragonspeed Oreca 07: Roberto Gonzalez, Pastor Maldonado, Anthony Davidson

#31 Dragonspeed Oreca 07: Roberto Gonzalez, Pastor Maldonado, Anthony Davidson
16/22

Foto di: Paul Foster

#38 Jackie Chan DC Racing Oreca 07: Ho-Ping Tung, Gabriel Aubry, Stéphane Richelmi

#38 Jackie Chan DC Racing Oreca 07: Ho-Ping Tung, Gabriel Aubry, Stéphane Richelmi
17/22

Foto di: Paul Foster

#3 Rebellion Racing Rebellion R-13: Nathanael Berthon, Gustavo Menezes, Thomas Laurent

#3 Rebellion Racing Rebellion R-13: Nathanael Berthon, Gustavo Menezes, Thomas Laurent
18/22

Foto di: Paul Foster

#3 Rebellion Racing Rebellion R-13: Gustavo Menezes

#3 Rebellion Racing Rebellion R-13: Gustavo Menezes
19/22

Foto di: Paul Foster

#3 Rebellion Racing Rebellion R-13: Gustavo Menezes

#3 Rebellion Racing Rebellion R-13: Gustavo Menezes
20/22

Foto di: Paul Foster

#1 Rebellion Racing Rebellion R-13: Andre Lotterer

#1 Rebellion Racing Rebellion R-13: Andre Lotterer
21/22

Foto di: Paul Foster

Gérard Neveu, CEO FIA WEC e Stoffel Vandoorne, durante la conferenza stampa

Gérard Neveu, CEO FIA WEC e Stoffel Vandoorne, durante la conferenza stampa
22/22

Foto di: Paul Foster

Articolo successivo
WEC, Spa-Francorchamps, Libere 3: ora la Toyota fa il vuoto con Kobayashi

Articolo precedente

WEC, Spa-Francorchamps, Libere 3: ora la Toyota fa il vuoto con Kobayashi

Articolo successivo

Alonso, Buemi e Nakajima trionfano in una 6 Ore di Spa condizionata da pioggia e neve

Alonso, Buemi e Nakajima trionfano in una 6 Ore di Spa condizionata da pioggia e neve
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WEC
Evento Spa-Francorchamps
Sotto-evento Venerdi, qualifiche
Autore Marco Di Marco