Faessler: "Divertente il duello con la 919 più veloce!"

Lo svizzero dell'Audi racconta la sua battaglia con Jani e di quanto il rivale fosse veloce sul dritto

Faessler:

Nel bene e nel male Marcel Faessler è stato uno dei massimi protagonisti della 6 Ore di Silverstone, se non altro a livello di spettacolo offerto. Del terzetto Audi vincente è stato infatti lo svizzero ad essere entrato al centro della cronaca per il doppio duello avuto con il connazionale della Porsche Neel Jani e per lo stop and go che gli è stato comminato quando mancavano poco più di quindici minuti alla conclusione della corsa.
"Iniziamo subito con il dire che è stata una delle più belle lotte vissute nel corso della mia carriera. Mi sono divertito tantissimo perché è stata una battaglia leale, corretta con Neel. Lui mi lasciava lo spazio per infilarmi, forse perché sapeva che sul dritto la sua Porsche aveva un vantaggio rispetto alla mia Audi e infatti tutte le volte che c'era un rettifilo davanti mi superava. Questo per quanto riguarda il primo duello. Il secondo è stato leggermente diverso, perché la posta in palio per entrambi era ancora più importante, mancava meno di un'ora alla conclusione della corsa. La cosa importante da sottolineare, comunque, è che tutti quanti abbiamo dato vita a una grandissima corsa, una vetrina ideale per questo campionato che è andato ad iniziare".

Cosa hai pensato quando ti hanno comunicato la penalizzazione?
"
All'inizio ho pensato che sarei precipitato in terza posizione ma mi hanno comunicato che restando calmo sarei rimasto al primo posto. Il problema è stato quello di gestire al meglio le gomme che iniziavano ad essere troppo usurate, nel mio ultimi stint ho usato le gomme vecchie, e quindi bisognava usare la testa.

Hai ritenuto giusta la decisione dei commissari sportivi?ù
"Mah...a un quarto d'ora dalla fine di una corsa...però ...in effetti in quel momento ho superato la sede stradale".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Silverstone
Circuito Silverstone
Piloti Marcel Fässler
Articolo di tipo Ultime notizie