Bruni: "La Ferrari scaccia i problemi della 458"

I piloti della AF Corse son fiduciosi a meno di un'ora dal via della corsa

Bruni:

Sono state qualifiche travagliate quelle delle Ferrari 458 ufficiali della AF Corse. James Calado, compagno di Davide Rigon, è saltato nel suo giro di qualifica su un cordolo attraversando tutta la pista e danneggiando il sottoscocca. Per contro Gianmaria Bruni e Toni Vilander, autentiche star della sessione di autografi pre-gara, hanno accusato la rottura di un ammortizzatore che ha penalizzato soprattutto il pilota finlandese.

"Speriamo che sia finita qui - ha detto Bruni - perché fino a ieri ci è capitato di tutto: dapprima il venerdi la rottura del motore, poi ieri l'ammortizzatore. Nonostante tutto siamo lì, vicinissimi alla migliore Porsche e non troppo distanti dalla terza Aston Martin. Di certo la gara di oggi sarà durissima e come i piloti del team tedesco dovremo giocare soprattutto sulla tattica. Ieri il problema, oltre a quello puramente tecnico dell'ammortizzatore, è stato anche di bilanciamento aerodinamico. Più di tanto non possiamo fare".

Per contro Toni Vilander mette l'accento sulle temperature:
"
Noi andiamo bene con il caldo, quando c'è freddo andiamo in difficoltà a differenza dei nostri rivali. Oggi il tempo è bello ma non è che le temperature possano dirsi favorevoli".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Silverstone
Circuito Silverstone
Piloti Gianmaria Bruni , Toni Vilander
Articolo di tipo Ultime notizie