Porsche ha pensato alla gara

Porsche ha pensato alla gara

Regolazioni sul sistema ibrido e gestione gara al centro delle prove libere

La giornata di prove libere della Porsche potrebbe, stando alla nuda e cruda visione dei tempi, procurare una piccola delusione, perché le vetture di Weissach nella lista sono rimaste dietro alle due Audi, cosa che dopo il dominio del prologo del Ricard pareva improbabile. Ma a tutto c'è una spiegazione. Le due 919 Hybrid sono state provate in configurazione da gara con un occhio particolare alla gestione del sistema ibrido.

C'è stato un piccolo problema nel primo turno di libere alla vettura di Neel Jani che alla curva tre del tracciato britannico ha avuto un guasto che lo ha costretto a tornare ai box soltanto con la propulsione elettrica. Ma una volta risolto il guaio anche la vettura che lo svizzero divide con Romain Dumas e Marc Lieb ha ripreso a marciare correttamente consentendo ai tre di raccogliere i dati sui quali basare la prestazione delle qualifiche di sabato e soprattutto della corsa. 

Il fatto che le Porsche non siano riuscite a battere i tempi stabiliti dalle R18 e tron Quattro nel pomeriggio dipende, come ha detto Bernhard, "soltanto dall'obiettivo di prepararci alla corsa e il fatto di essere vicini all'Audi di testa è confortante".

Rispetto all'anno passato la nuova configurazione della 919 Hybrid che sfrutta appieno il regolamento del WEC contanto su 8megajuole, è apparsa migliore per tutti gli equipaggi che sembrano essere molto ottimisti sia sul fronte della prestazione pura, sia in quello dell'affidabilità complessiva della vettura che ha dominato il recente prologo del Paul Ricard.

L'unica voce prudente da questo punto di vista è quella di Marc Lieb, secondo cui " abbiamo migliorato parecchio rispetto al 2014 sia in termini di guidabilità sia di prestazione pura ma c'è ancora da lavorare per essere eccellenti". Si chiama pretattica?

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Evento Silverstone
Circuito Silverstone
Piloti Timo Bernhard , Marc Lieb , Neel Jani
Articolo di tipo Ultime notizie