James Rossiter rientra sulla Lotus LMP2

condividi
commenti
James Rossiter rientra sulla Lotus LMP2
Di: Fulvio Cavicchi
30 apr 2013, 12:59

Il britannico sarà al via della 6 Ore di Spa al fianco di Liuzzi e Weeda

Dopo aver saltato la prima gara della stagione di Silverstone, in cui è stato rimpiazzato da Christophe Bouchut, partirà dalla 6 Ore di Spa la stagione 2013 nel WEC di James Rossiter. Il britannico, fresco vincitore della gara del Super GT giapponese di ieri al Fuji, riprenderà quel posto che era stato confermato già a febbraio e guiderà la Lotus T128 fino a fine stagione, compresa la 24 Ore di Le Mans. Rossiter aveva debuttato con la Lotus Praga LMP2 proprio a Spa la scorsa stagione, e come allora al sua fianco ci saranno Kevin Weeda e Vitantonio Liuzzi, che si era aggiunto ai primi due a Silverstone. "Sono raggiante di poter fare il mio ritorno nel FIA WEC con la Lotus e poter così correre con la nuova T128 per la prima volta" ha dichiarato Rossiter. "Abbiamo ancora molto da lavorare sulla nostra nuova vettura, ma il potenziale c'è tutto. Attendo con ansia questa sfida in LMP2 e sono impaziente di tornare in pista" Sulla vettura gemella, marchiata col numero #32, ci saranno ancora una volta Dominik Kraihamer, Jan Charouz e Thomas Holzer.
Prossimo articolo WEC
La Delta-ADR conferma James Walker

Previous article

La Delta-ADR conferma James Walker

Next article

La Toyota porta una TS030 Hybrid 2013 a Spa

La Toyota porta una TS030 Hybrid 2013 a Spa

Su questo articolo

Serie WEC
Piloti James Rossiter
Autore Fulvio Cavicchi
Tipo di articolo Ultime notizie