Peugeot dà appuntamento a lunedì 8 febbraio per la Hypercar WEC

La Casa del Leone svelerà alle ore 11 di lunedì prossimo ulteriori informazioni sulla vettura che la riporterà a competere nel Mondiale Endurance e a Le Mans.

Peugeot dà appuntamento a lunedì 8 febbraio per la Hypercar WEC

La Peugeot ha annunciato un'altra data da segnare sul calendario per ulteriori informazioni sulla Hypercar con la quale tornerà a correre a Le Mans e nel FIA WEC dal 2022.

Si tratta di lunedì 8 febbraio, con l'orario (11;00) che è l'appuntamento per altri dettagli sul progetto che vede la Casa del Leone lavorare assieme a Total sulla sua nuova vettura.

"Il ritorno di Peugeot sta prendendo forma...", è la frase pubblicata sui social quest'oggi: una storia che è solo l'inizio del nuovo capitolo delle corse endurance che annoverano il ritorno del Gruppo PSA, il quale sta dando a spizzichi e bocconi notizie sul programma.

Nel weekend dell'ultima 24h di Le Mans i francesi avevano rivelato i primi bozzetti, poi prima di Natale il powertrain, tecnologia ibrida che combina un motore V6 biturbo da 2,6 litri per 500 kW (680 CV) collocato nella parte posteriore ed un motore elettrico da 200 kW fissato anteriormente.

Stavolta è presumibile che in Francia vengano tolti i veli anche alla carrozzeria vera e propria, con il tutto che viene portato avanti assieme ai collaboratori tecnici di Ligier Automotive. In attesa, chiaramente, di sapere anche i nomi dei piloti che prenderanno parte alla sfida.

Ancora un fine settimana davanti, poi ne sapremo di più...

Peugeot Hypercar teaser
Peugeot Hypercar teaser
1/4

Foto di: Peugeot Sport

Peugeot Hypercar teaser
Peugeot Hypercar teaser
2/4

Foto di: Peugeot Sport

Peugeot 2022 Hypercar
Peugeot 2022 Hypercar
3/4

Foto di: Peugeot Sport

Peugeot Sport
Peugeot Sport
4/4

Foto di: Peugeot Sport

condividi
commenti
La Schnitzer Motorsport si prepara alla liquidazione
Articolo precedente

La Schnitzer Motorsport si prepara alla liquidazione

Articolo successivo

WEC: Nakajima e Kobayashi provano finalmente la Toyota

WEC: Nakajima e Kobayashi provano finalmente la Toyota
Carica i commenti