WEC: le LMP1 potranno correre anche nel 2022 con le Hypercar

Il Consiglio Mondiale FIA ha deciso che i prototipi di vecchia generazione privi di sistema ibrido potranno essere in pista assieme ai nuovi pure l'anno prossimo, dunque la Alpine avrà un'altra occasione di competere in attesa dell'arrivo della LMDh.

WEC: le LMP1 potranno correre anche nel 2022 con le Hypercar

Le vecchie macchine LMP1 potranno correre per un altro anno nel FIA World Endurance Championship.

Questo è quanto il Consiglio Mondiale FIA ha deciso nella riunione tenutasi oggi a Parigi, dove la Commissione Endurance ha scelto di prolungare anche nel 2022 la vita dei prototipi (privi di sistema ibrido) di generazione passata.

Ciò significa che, nel caso decida di andare avanti, pure nella stagione prossima potremo vedere la Alpine schierare la Oreca-Gibson denominata A480 nella Classe Hypercar - assieme a Toyota, Glickenhaus, più Peugeot quando arriverà e ByKolles se sarà pronta - in attesa che entri in gioco la sua LMDh nel 2024.

E a proposito di Hypercar, per prevenire i costi dalla riunione è emerso che le macchine omologate per la stagione 2021 che affrontano la loro seconda di vita avranno limitazioni sui test da svolgere.

condividi
commenti
WEC: Kubica con High Class Racing per il finale di stagione
Articolo precedente

WEC: Kubica con High Class Racing per il finale di stagione

Articolo successivo

Mann, Campione-bis: "L'anno prossimo farò WEC e Le Mans!"

Mann, Campione-bis: "L'anno prossimo farò WEC e Le Mans!"
Carica i commenti