La Porsche per Le Mans si chiama 919 Hybrid

La Porsche per Le Mans si chiama 919 Hybrid

La Casa tedesca ha ufficializzato la lista dei piloti con Hartley e Lieb che si aggiungono a quelli già noti

Si chiama Porsche 919 ibrida la sport LMP1 con cui la Casa tedesca torna protagonista nel Mondiale Endurance 2014. In occasione della Porsche Night of Champions che si è svolta ieri sera a Weissach è stata ufficializzata la squadra che punterà alla 24 Ore di Le Mans: a Timo Bernhard, Romain Dumas, Neel Jani e Mark Webber, si aggiungono anche il giovane neozelandese Brendon Hartley e Marc Lieb. Wolfgang Hatz, membro del Consiglio per la Ricerca e Sviluppo di Porsche AG , ha dichiarato: " Siamo molto orgogliosi della squadra di piloti che abbiamo allestito che comprende giovani che noi abbiamo cresciuto. Questo è qualcosa di cui siamo particolarmente orgogliosi. Alla vettura abbiamo dato il nome di 919 ibrida per seguire la tradizione della 917, vincitrice a Le Mans. È l’espressione della società che crede in un futuro ibrido: in questo ambito non c’è solo la 918 Spyder, ma anche la Cayenne fra i SUV, la Panamera nelle Gran Turismo. Credo che siamo sulla strada giusta per unire la sportività con la sostenibilità: la ricerca della massima efficienza nel consumo è la direzione che ha preso il regolamento del WEC in LMP1 e indica la giusta direzione per il futuro dell'automobile".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie