WEC: Kubica con High Class Racing per il finale di stagione

Il pilota polacco sarà al volante della vettura del team danese per gli ultimi due appuntamenti della stagione che si correranno in Bahrain e condividerà l'abitacolo con Anders Fjordbach e Dennis Andersen.

WEC: Kubica con High Class Racing per il finale di stagione

Gli ultimi due appuntamenti stagionali del WEC vedranno Robert Kubica presente in pista con il team High Class Racing. Il pilota polacco, dopo aver conquistato il titolo in ELMS con Yifei Ye e Louis Deletraz, condividerà il volante della Oreca 07-Gibson #20 con Anders Fjordbach e Dennis Andersen.

Per il team danese, reduce da una lunga sosta dopo aver completato con entrambe le vetture l’ultima edizione della 24 Ore di Le Mans, è adesso giunto il momento di prepararsi al meglio per la prima doppietta del Mondiale Endurance che vedrà i piloti impegnati in Bahrain il 30 ottobre per la 6 Ore ed il 6 novembre per la 8 Ore.

Per Kubica questa seconda parte di stagione è stata decisamente ricca di impegni. Ad agosto il pilota polacco, così come Yifei Ye e Louis Deletraz, ha visto svanire la possibilità di ottenere la vittoria di classe a Le Mans quando la vettura del team WRT è rimasta ferma sul tracciato all’ultimo giro, mentre a settembre Robert ha rimpiazzato a Zandvoort e Monza Kimi Raikkonen al volante dell’Alfa Romeo a causa della positività al COVID-19 del pilota finlandese per poi tornare al volante della LMP2 del team WRT Orlen e conquistare il titolo in ELMS a Spa-Francorchamps.

#41 Team WRT Oreca 07 - Gibson: Robert Kubica

#41 Team WRT Oreca 07 - Gibson: Robert Kubica

Photo by: ELMS

“Dopo la vittoria nel campionato ELMS e la partecipazione alla 24 Ore di Le Mans, sono felice di unire al team High Class Racing per gli ultimi due appuntamenti. Conosco già la squadra, così come Anders e Dennis, e cercheremo di avere una migliore fortuna rispetto a Daytona”.

“Proveremo a raggiungere il miglior risultato possibile e spero di poter aiutare il team in questo obiettivo. Non vedo l’ora di unirmi daccapo alla squadra per la seconda volta quest’anno e spero che si possa disputare una buona gara nella classe Pro Am. Cercherò ancora una volta di dare il mio meglio”.

condividi
commenti
Nico Muller e René Rast primi piloti Audi per la LMDh
Articolo precedente

Nico Muller e René Rast primi piloti Audi per la LMDh

Articolo successivo

WEC: le LMP1 potranno correre anche nel 2022 con le Hypercar

WEC: le LMP1 potranno correre anche nel 2022 con le Hypercar
Carica i commenti