WEC: in Bahrain la 6h sarà di giorno e la 8h in notturna

A Sakhir ci sarà la prima 'doppia' della serie e si è scelto di disputare le corse in condizioni differenti, ma sullo stesso layout del tracciato da 5,4km.

WEC: in Bahrain la 6h sarà di giorno e la 8h in notturna

Il FIA World Endurance Championship ha fornito ulteriori dettagli per quanto riguarda il doppio appuntamento del Bahrain, che tra fine ottobre e inizio novembre porterà a conclusione la stagione 2021.

Sabato 30 ottobre è prevista la gara da 6h che avrà luogo di giorno, con partenza alle ore 11;00 locali e conclusione alle 17;00, quando avremo il tramonto.

La settimana successiva è invece c'è la 8h, che come negli anni passati si chiuderà in notturna dato che la partenza avverrà alle ore 14;00 e l'arrivo sarà alle 22;00, sempre considerando gli orari di Sakhir.

Inoltre entrambe le corse si disputeranno sul layout da 5,4km del tracciato, per cui non è stata presa in considerazione l'ipotesi utilizzata dalla F1 l'anno scorso, quando uno dei due GP fu affrontato sulla versione ad "anello".

Infine si è deciso di assegnare 25 punti a chi vince la 6h e 38 a chi si aggiudica la 8h, mentre nel corso di domenica 7 novembre, Case e team potranno lavorare con i piloti rookie nei test a loro dedicati con i prototipi e le GTE.

"Sarà interessante vedere le diverse strategie che le squadre adotteranno per questa prima 'doppia' del campionato - ha detto Frédéric Lequien, AD del FIA WEC - Sicuramente fornirà due diversi tipi di gare, avendo una corsa completamente alla luce del giorno e il finale di stagione che termina molto più tardi nella notte. Non vediamo l'ora di tornare nel Regno dello sceicco Salman e incoronare i nostri nuovi campioni del mondo".

Lo Sceicco Salman bin Isa Al Khalifa, AD del Bahrain International Circuit, ha aggiunto: "Queste due gare di fila dovrebbero offrire una varietà di sfide a team e piloti. Non vediamo l'ora di dare il benvenuto a tutti i partecipanti in Bahrain, per quella che speriamo sia una conclusione estremamente emozionante della stagione".

condividi
commenti
Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto

Articolo precedente

Ferrari Hypercar ancora senza nome: F255 è la sigla di progetto

Articolo successivo

Capello: "Le Case scelgono l'elettrico non per necessità politica"

Capello: "Le Case scelgono l'elettrico non per necessità politica"
Carica i commenti