Ginetta inizia a lavorare sul prototipo LMP2 2017

Ginetta inizia a lavorare sul prototipo LMP2 2017

Il marchio inglese vuole diventare uno dei quattro costruttori per il 2017 nella categoria LMP2

Il marchio britannico Ginetta ha reso noto che ha iniziato a lavorare sulla progettazione del nuovo prototipo per la categoria LMP2 del Mondiale Endurance in vista del cambio di regolamento che avverrà fra due anni.

Nel 2017, infatti, la categoria LMP2 ospiterà solo quattro costruttori di telai in tutto. Un tentativo di abbattere i costi e invogliare team a entrare nella serie da parte dell'ACO (Automobile Club de l'Ouest), che ha invitato tutte le case interessate a inviare la propria candidatura entro il 10 di questo mese.

I quattro marchi selezionati dall'ACO stessa dovranno poi essere in grado di sostenere una produzione per quattro campionati: WEC, European Le Mans Series, Tudor United Sportscar Championship e la Le Mans Series Asiatica.

Lawrence Tomlinson, presidente Ginetta, ha rilasciato dichiarazioni a tal riguardo ai microfoni di Autosport. "La LMP2 attrae molto Ginetta e può diventare un'opzione per noi nel prossimo futuro. Abbiamo imparato molto sui prototipi con il nostro programma LMP3 e credo sia un'ottima base per poter competere anche nella categoria LMP2. Abbiamo già avviato il progetto e alcuni studi per verificare se sia possibile produrre una P2 da LMP2. Per quanto riguarda la categoria GT, Ginetta ha una vasta esperienza, mentre in LMP3 siamo gli unici a competere, in realtà. Esprimeremo il nostro interesse all'ACO".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie