Gavin:"Una vittoria incredibile nata da tante difficoltà"

Gavin:"Una vittoria incredibile nata da tante difficoltà"

La Corvette #64 ha vinto la Classe GTE-Pro battendo avversarie ben più quotate come Ferrari e Aston Martin.

In casa Chevrolet la 24h di Le Mans era iniziata nel peggiore dei modi, con l'incidente che aveva messo K.O. la Corvette #63 durante le prove.

In gara la vettura gemella affidata a Oliver Gavin, Tom Milner e Jordan Taylor doveva affrontare da sola le temibili Ferrari 458 Italia e le Aston Martin Vantage V8. Durante la notte la battaglia in Classe GTE-Pro tra la rossa di Maranello e la gialla statunitense #64 è stata entusiasmante, poi la vettura del Cavallino Rampante ha accusato problemi domenica mattina e per il trio U.S.A. la strada verso il successo è stata tutta in discesa.

Oliver Gavin: "La nostra è una storia incredibile per come erano iniziate le cose. La Corvette #63 era andata a sbattere e non ha potuto prendere parte alla gara. E' stato un duro colpo per il team, ma questo risultato fantastico ripaga l'intera squadra. Tutti vorrebbero ottenerlo e lo sognano, ma riuscirci è un'altra cosa. Penso che sia stata una gara spettacolare per me, Tommy e Jordan, abbiamo lottato con Ferrari, Porsche e Aston Martin, dimostrando che la nostra auto è davvero fortissima. Siamo contentissimi."

Tommy Milner: "Sono nato a Washington e per un ragazzo americano come me, che guida una vettura americana come la Chevrolet, venire a Le Mans a rappresentare il mio paese è qualcosa di speciale. Fra correre e vincere c'è parecchia differenza, penso che non ci siano parole per descrivere ciò che ha fatto il nostro team. Abbiamo passato un paio di giorni difficili per via della #63, ma oggi siamo qui sul podio e possiamo essere felici."

Jordan Taylor: "Penso sia stata una grande gara, quando la Ferrari ha avuto problemi Oliver è stato fantastico. Abbiamo ottenuto un grande risultato con performance costanti derivate da un set-up ottimo. Durante la gara abbiamo anche migliorato, le Aston Martin e le Ferrari erano davanti all'inizio, noi siamo stati in grado di rimanere con loro. Sono contento di questo risultato, è un onore rappresentare il marchio in questo modo."

Foto: Francesco Corghi/OmniCorse.it

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Oliver Gavin , Jordan Taylor , Tommy Milner
Articolo di tipo Ultime notizie