Anche Kobayashi ai test Toyota a Spa

Anche Kobayashi ai test Toyota a Spa

Il giapponese sta girando con la TS040 Hybrid e non è esclusa la sua presenza al prologo di Le Mans

Kamui Kobayashi sta girando a Spa-Francorchamps al volante della Toyota TS040 Hybrid numero 1 per prendere confidenza con la vettura in vista di una sua possibile partecipazione ai test che la prossima settimana tutte le squadre impegnate nel WEC svolgeranno a Le Mans.

Il forte ex pilota di Formula 1, assunto nell'inverno scorso come riserva nel team campione del mondo, ha preso il posto nei test di Spa, iniziati martedi, del convalescente Kazuki Nakajima, rimasto vittima di un bruttissimo incidente proprio nel primo turno di prove libere della 6 Ore belga tre settimane fa. Il figlio dell'ex pilota della Lotus sta svolgendo in questi giorni la riabilitazione per essere pronto alla sfida della 24 Ore ma ancora non ha ricevuto dalla FIA il via libera. Accadrà probabilmente il 31 maggio, quando si svolgerà il prologo di Le Mans, dove non viene escluso dai vertici della Casa giapponese anche un coinvolgimento diretto di Kobayashi.

I test della Toyota riguardano sia le parti meccaniche della TS040, fin qui molto deludente soprattutto se le sue prestazioni vengono confrontate con quelle di Audi e Porsche, sia aerodinamica, con prove di diversi tipi di fondo e di alcuni particolari della carrozzeria.

A Spa sono presenti nell'ambito della LMP1 anche i componenti del team BYKolles sulla cui vettura, apparsa decisamente poco competitiva nelle prime due corse, ha debuttato il portoghese Tiago Monteiro. Per quanto riguarda le LMP2 c'è stato il debutto di Laurens Vanthoor e di Kevin Estre sulla Ligier dell'Oak Racing mentre in pista si sono visti anche le vetture della G drive e della Strakka Racing, tutte in versioni aerodinamiche scariche. Le prove si concluderanno questa sera.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Kamui Kobayashi , Kazuki Nakajima
Articolo di tipo Ultime notizie