Acceleratore bloccato sulla Corvette di Magnussen?

Acceleratore bloccato sulla Corvette di Magnussen?

I tecnici americani stanno cercando la causa del terribile botto: ritirata la CR7 che è distrutta

Il bloccaggio dell'acceleratore con la farfalla tutta aperta. Sarebbe stata questa la causa del terribile impatto di Jan Magnussen nel corso delle qualifiche di ieri della 24 Ore di Le Mans: nel tardo pomeriggio la Corvette C7R del pilota danese è andata a sbattare contro le barriere in modo molto violento, prima di rimbalzare in pista e picchiare sull'altro lato del tracciato della Sarthe.

Il pilota, che è stato estratto dall'abitacolo per essere trasferito al Centro Medico del tracciato, non ha riportato alcun danno fisico importante, mentre la C7R che doveva essere protagonista tra le GTEPRO è stata ritirata perché ritenuta non riparabile sul posto.

I tecnici Corvette di fatto non hanno fatto girare la seconda vettura statunitense, che è rimasta ferma ai box per un lunghissimo periodo percorrendo solo sette giri e chiudendo quindi con l'ultimo tempo di classe nella sessione notturna allargata di mezz'ora. Al via della 24 Ore ci saranno solo Millner-Gavin-Taylor con il secondo esemplare della C7R iscritta. E' in corso un'indagine interna per capire cosa possa aver causato il bloccaggio dell'acceleratore a Jan Magnussen...

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Jan Magnussen
Articolo di tipo Ultime notizie