WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso
21 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
68 giorni
18 mar
-
20 mar
Prossimo evento tra
94 giorni
G
Spa-Francorchamps
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
130 giorni

Ufficiale: Hartley sostituirà Alonso in Toyota dalla stagione WEC 2019/2020

condividi
commenti
Ufficiale: Hartley sostituirà Alonso in Toyota dalla stagione WEC 2019/2020
Di:
1 mag 2019, 08:22

L'ex pilota della Toro Rosso tornerà così titolare nel programma di punta del WEC, mentre l'asturiano sarà impiegato in altri progetti di Toyota.

L'avventura di Fernando Alonso nel World Endurance Championship terminerà alla fine della prima superstagione, la 2018/2019, in cui ha vinto - come gara più prestigiosa - la 24 Ore di Le Mans 2018, che gli serve per raggiungere il suo obiettivo: la Tripla Corona.

Il pilota asturiano avrà l'opportunità di provarci anche quest'anno, correndo l'edizione 2019 della Sarthe, ma poi abbandonerà il team Toyota del WEC per dedicarsi ad altri progetti nel motorsport con la Casa giapponese. 

Leggi anche:

Il team Toyota Gazoo Racing che domina il WEC ha già annunciato il nome del pilota chiamato a sostituire Fernando dalla prossima superstagione, che scatterà il 1 settembre a Silverstone e si concluderà il 14 giugno 2020 proprio a Le Mans. 

Si tratta di una vecchia conoscenza del Mondiale Endurance, che di recente abbiamo potuto vedere anche in Formula 1 con la Scuderia Toro Rosso. Stiamo parlando di Brendon Hartley. Il pilota neozelandese è 2 volte campione del mondo WEC e vincitore della 24 Ore di Le Mans 2017 quando difendeva i colori della Porsche.

Brendon Hartley farà il suo esordio ufficiale al volante del prototipo Toyota TS050 Hybrid nei test di Le Mans previsti il prossimo 2 giugno. Brendon completerà la line up piloti Toyota 2019/2020 affiancando Mike Conway, Kamui Kobayashi, José Maria Lopez, Kazuki Nakajima e Sébastien Buemi.

"Voglio ringraziare Toyota per avermi dato questa opportunità", ha dichiarato Hartley dopo l'ufficializzazione del suo ingaggio da parte della Casa giapponese. "So quanto il team sia professionale e motivato, perché ho potuto constatarlo nei miei anni passati a correre nel WEC. Dunque non vedo l'ora di correre con loro".

"Tornerò nel WEC anche più forte di quando l'ho lasciato, perché l'esperienza in Formula 1 mi ha reso un pilota migliore. Non vedo l'ora di scendere in pista per la prima volta al volante della TS050 Hybrid". 

Leggi anche:

Queste invece le parole di Fernando Alonso dopo l'annuncio dell'addio al programma WEC di Toyota: "Aver fatto parte di questo capitolo di Toyota è stato per me fantastico. La vittoria di Le Mans è uno dei momenti più belli della mia carriera, che mi permette inoltre di dare la caccia alla Tripla Corona e ricorderò per sempre la vittoria alla Sarthe ottenuta lo scorso anno".

"Abbiamo ancora gare molto importanti da affrontare assieme e siamo ancora in lotta per diventare campioni del mondo. Spingerò forte per vincere entrambe le gare. Spero proprio per finire la superstagione potendo festeggiare la vittoria del titolo iridato con la Toyota".

Articolo successivo
Shakedown completato per la ByKolles LMP1 rivista con il motore Gibson

Articolo precedente

Shakedown completato per la ByKolles LMP1 rivista con il motore Gibson

Articolo successivo

WEC, Spa-Francorchamps, Libere 1: doppietta SMP davanti alle Toyota

WEC, Spa-Francorchamps, Libere 1: doppietta SMP davanti alle Toyota
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WEC
Autore Giacomo Rauli