Toyota: Nakajima senza visto, in Brasile corre Conway

Toyota: Nakajima senza visto, in Brasile corre Conway

Il pilota britannico avrà un'altra occasione grazie alla disavventura capitata al collega giapponese

Non era previsto nei piani iniziali, ma Mike Conway avrà una terza occasione di correre con la Toyota nel Mondiale Endurance FIA 2014. Il britannico, reduce dalla bella vittoria conquistata in equipaggio con Alex Wurz e Stephane Sarrazin prenderà infatti il posto di Kazuki Nakajima anche ad Interlagos.

Il giapponese, che aveva già saltato le due gare di Austin e del Bahrein per i contemporanei impegni in Super Formula ed in Super GT, non potrà recarsi ad Interlagos in quanto ci sono stati dei ritardi nella concessione del suo visto per raggiungere il Brasile.

Tra le altre cose, nel paddock del FIA WEC prende sempre più piede la voce secondo cui Conway è destinato a diventare titolare nella prossima stagione, andando a sostituire Nicolas Lapierre, al quale dovrebbe essere invece riservato un ruolo da collaudatore.

Il francese stava comandando la classifica iridata insieme a Sebastien Buemi ed Anthony Davidson, ma è stato costretto a sospendere il suo programma a causa di motivi personali. Su di lui però si dice anche che nel 2015 potrbbe accettare una nuova sfida ed andare alla Nissan, tra le alte cose pare senza incontrare grandi ostacoli da parte della Toyota in quel caso.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Mike Conway , Kazuki Nakajima
Articolo di tipo Ultime notizie