Test limitati per le LMP1 a partire dalla stagione 2015

Test limitati per le LMP1 a partire dalla stagione 2015

Fissato un tetto di 50 giorni con una sola vettura (usarne due vale due giorni). Nissan ne avrà 60

Per cercare di ridurre i costi, l'anno prossimo verranno introdotte delle limitazioni per quanto riguarda i test delle vetture che partecipano al FIA WEC. L'Automobile Club dell'Ouest e la FIA hanno fissato a 50 giorni il limite massimo (utilizzando una sola vettura).

Vincent Beaumesnil ha fatto chiarezza in merito parlando con Autosport: "Ci siamo accordati per un massimo di 50 giorni di test con una sola vettura. Se ne vengono utilizzate due, la giornata viene conteggiata come doppia. Credo che abbiamo trovato un accordo ragionevole, considerando anche che ci troviamo all'inizio di una nuova era e di fronte ad una nuova tecnologia, ma è probabile che in futuro ci possano essere anche delle ulteriori riduzioni".

Ma non è tutto, perché pare che di questi 50 giorni, solamente un massimo di 30 potranno essere sfruttati in esclusiva. Per i restanti 20 i costruttori dovranno raggiungere un accordo per trovare una location comune (anche per ridurre i costi di affitto della pista).

Leggermente diverso il discorso per la Nissan, che essendo un nuovo costruttore per la classe LMP1 avrà a disposizione 10 giornate di test in più, arrivando ad un massimo di 60. A patto sempre di utilizzare una sola vettura alla volta.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie