Svelati nuovi dettagli sul Mondiale Endurance 2012

Svelati nuovi dettagli sul Mondiale Endurance 2012

Questa mattina l'ACO e la FIA hanno firmato ufficialmente l'accordo per la nuova serie

Dopo l'annuncio della sua creazione avvenuto durante il Consiglio Mondiale di venerdì scorso, oggi la FIA e l'ACO hanno reso noti i dettagli del FIA World Endurance Championship, che prenderà il via a partire dalla prossima stagione. Il calendario comprenderà sette eventi, con la 24 Ore di Le Mans che sarà accompagnata da altre due gare in Europa, due negli Stati Uniti e due in Asia. Tutte queste dovranno avere una durata minima di almeno 6 ore. Per quanto riguarda i punteggi, questi ricalcheranno quelli del Mondiale di Formula 1. La zona punti, dunque, coprirà le posizioni comprese tra la prima e la decima, con il medesimo sistema di attribuzione: 25-18-15-12-10-8-6-4-2-1. Ad occuparsi della promozione della serie, che metterà in palio sia il titolo piloti che quello costruttori, sarà l'Automobile Club dell'Ouest, cioè l'ente che si occupa dell'organizzazione della 24 Ore di Le Mans, che questa mattina ha firmato ufficialmente l'accordo con il presidente della FIA, Jean Todt. Quest'ultimo ha poi spiegato che a breve sarà creato un Endurance Working Group, che sarà composto da esponenti dell'ACO, della FIA, dei costruttori, ma anche delle squadre private. In questo modo tutte le parti in causa potranno fare sentire la propria voce sulle decisioni relative al campionato.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie
Tag francoforte, incentivi