Starwork Motorsport nel Mondiale Endurance con HPD

Starwork Motorsport nel Mondiale Endurance con HPD

La squadra proveniente dalla Grand-Am sarà al via in LMP2 con Dalziel e Potolicchio

Dopo l'ottimo secondo posto ottenuto alla 24 Ore di Daytona la scorsa settimana, la Starworks Motorsport ha annunciato oggi il suo ingresso anche nel Mondiale Endurance con una HPD ARX-03b di classe LMP2. I piloti scelti per questa nuova avventura sono Ryan Dalziel, fresco proprio del secondo posto a in Florida, ed il venezuelano Enzo Potolicchio. Rimane ancora in dubbio invece il nome del conduttore che andrà a completare l'equipaggio. "E' la realizzazione di un sogno che sembrava inverosimile qualche tempo fa. Ho sempre seguito le gare dei prototipi a livello internazionale e questa è un'occasione che non potevamo farci sfuggire" ha detto Peter Baron, proprietario del team. "Non siamo qui solo per partecipare, ma per provare a lottare per il campionato. Abbiamo un importante bagaglio di esperienza con vetture altamente tecnologiche, quindi credo che siamo pronti per questa nuova sfida" ha aggiunto. Ad occuparsi del programma nel WEC, che prenderà il via fin dalla 12 Ore di Sebring, sarà Brian Colangelo. Il ruolo di team manager è stato affidato invece a Simon Morley, mentre Steve Challis sarà il responsabile tecnico.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Ryan Dalziel
Articolo di tipo Ultime notizie