Porsche si prepara a battere il record del Nordschleife con la 919 LMP1 EVO

condividi
commenti
Porsche si prepara a battere il record del Nordschleife con la 919 LMP1 EVO
Roman Wittemeier
Di: Roman Wittemeier
06 giu 2018, 13:50

Il record siglato dalla Porsche 956 del compianto Stefan Bellof dura dal 1983. Timo Bernhard proverà a strapparglielo.

L'uscita dal World Endurance Championship avvenuta al termine del 2017 non ha affatto tolto a Porsche la voglia di provare a stupire nel mondo del Motorsport.

La Casa tedesca è infatti pronta per cercare di battere il record assoluto sul giro secco del tracciato Nordschleife Nurburgring dopo aver preparato una 919 Hybrid LMP1 EVO.

Dopo aver battuto il record della pista di Spa-Francorchamps ottenuto da Lewis Hamilton - crono che la 919 ha battuto lo scorso aprile con al volante Neel Jani - Porsche ha deciso di accettare una sfida ancora più impegnativa.

Questa volta l'obiettivo è il 6'11"13 siglato alla 1000 Km del Nurburgring del 1983 dalla Porsche 956 pilotata da Stefan Bellof. A condurre la 919 EVO sarà Timo Bernhard, il quale potrà contare su gomme speciali preparate dalla Michelin.

Bernhard si è potuto preparare per questa nuova sfida correndo alla 24 Ore del Nurburgring il mese scorso, gara che ha vinto ben 5 volte nella sua carriera.

Prossimo articolo WEC

Su questo articolo

Serie WEC
Team Porsche Team
Autore Roman Wittemeier
Tipo di articolo Ultime notizie