Pastor Maldonado debutta nel WEC con la DragonSpeed

L'ex pilota di Formula 1 Pastor Maldonado correrà nella superstagione 2018/2019 del FIA WEC, difendendo i colori della DragonSpeed.

Pastor Maldonado debutta nel WEC con la DragonSpeed
Pastor Maldonado
#21 Dragonspeed, Oreca 07 - Gibson: Henrik Hedman, Nicolas Lapierre, Ben Hanley
Pastor Maldonado, Williams F1 Team
Pastor Maldonado, Williams FW34
Podio: il vincitore della gara Pastor Maldonado, Williams, il secondo classificato Fernando Alonso, Ferrari, e il terzo classificato Kimi Raikkonen, Lotus F1

Il venezuelano, vincitore del Gran Premio di Spagna 2012 con la Williams, sarà al volante della Oreca-Gibson LMP2 insieme all'ex pilota di Champ Car Roberto Gonzalez.

Il 33enne si appresta quindi a fare il suo debutto sui prototipi, dopo essere rimasto due anni in "panchina", alla conclusione del suo rapporto con la Lotus in Formula 1 nel 2015.

Il grande capo del team Elton Julina ha dichiarato a Motorsport.com: "Seguivo Pastor da parecchio tempo ed ora sono stato finalmente in grado di offrirgli il pacchetto giusto".

"L'idea è di mettere insieme una formazione che possa provare a vincere il campionato ed è per questo che lo abbiamo preso".

Julian ha aggiunto che la sua speranza è di poter annunciare al più presto il nome del terzo pilota che schiererà nella superseason 2018/2019 ed alla 24 Ore di Le Mans.

Sembrava già vicino un accordo con l'altro ex pilota di Formula 1 Esteban Gutierrez, ma poi il messicano ex Sauber ed Haas si è tirato indietro all'ultimo, preferendo concentrarsi sul suo ruolo al simulatore per la Mercedes.

La DragonSpeed schiererà anche una BR Engineering di classe LMP1, che sarà affidata a Renger van der Zande, Ben Hanley ed Henrik Hedman.

Pietro Fittipaldi, nipote del due volte campione di Formula 1 Emerson, prenderà il posto di van der Zande nelle due gare in cui il pilota olandese non potrà essere disponibile.

condividi
commenti
De Vries debutta nel WEC dopo Le Mans con il Racing Team Nederland

Articolo precedente

De Vries debutta nel WEC dopo Le Mans con il Racing Team Nederland

Articolo successivo

Interlagos ritorna nel calendario del WEC nel 2019/2020

Interlagos ritorna nel calendario del WEC nel 2019/2020
Carica i commenti