Ruolo dirigenziale alla OAK Racing per Quesnel

Ruolo dirigenziale alla OAK Racing per Quesnel

L'ex responsabile del programma Le Mans della Peugeot si riaffaccia nel mondo delle gare endurance

Olivier Quesnel si appresta a rientrare nel mondo delle competizioni endurance. Dopo essere stato sostituito alla guida della squadra ufficiale Citroen all'inizio di gennaio ed aver dovuto fare i conti con la chiusura del programma Le Mans della Peugeot poche settimane più tardi, il manager francese ha infatti raggiunto un accordo per andare ad occupare una posizione dirigenziale alla OAK Racing. Quesnel lavorerà accanto all'attuale responsabile del team Sebastien Philippe ed andrà ad assumere il ruolo di direttore delle attività sportive della JN Holding Group, società appartenente a Jacques Nicolet, che è anche proprietaria della OAK Racing. Quesnel è stato chiamato per espandere a livello internazionale il marchio OAK Racing nelle corse endurance a livello internazionale, ma anche per diversificare l'attività del team nel mondo del motorsport. "Gli ultimi quattro anni sono stati fantastici, perchè ho avuto modo di ottenere tanti successi facendo parte di un'organizzazione prestigiosa. Ora però è giunto il momento di voltare pagina e davnati a me c'è un'altra sfida altrettanto interessante. Non vedo l'ora quindi di mettere la mia esperienza al servizio questa realtà giovane, ma molto ambiziosa, che ha già avuto modo di raccogliere dei risultati importanti" ha detto Quesnel. A conferma di quanto detto dal manager francese, infatti, la Morgan-Judd della OAK Racing è stata una delle grandi protagoniste della 24 Ore di Le Mans in classe LMP2. Nicolet, Pla e Lahaye sono stati al comando del loro raggruppamento per le prime nove ore, prima di venire rallentati da problemi di natura tecnica.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie