Ruberti inizia la caccia al titolo della GTE-Am

Ruberti inizia la caccia al titolo della GTE-Am

Il pilota italiano è determinato a ben figurare anche in Bahrein

Dopo la trasferta in Brasile di due settimane fa l'impegnativo calendario del FIA WEC porta team e piloti a misurarsi nel prossimo weekend con il circuito di Sakhir, in Bahrain. La rincorsa di Paolo Ruberti e del Team Felbermayr-Proton al titolo GTE-AM prosegue in una stagione li ha visti conquistare finora tre vittorie su cinque rounds. Il ritiro per motivi tecnici alla 24 Ore di Le Mans pesa però sulla classifica e il pilota italiano, in equipaggio con Gianluca Roda e Christian Ried, dovrà puntare anche in questa occasione al massimo risultato al volante della Porsche 997 RSR numero 88. Paolo Ruberti: "La vittoria in Brasile ci ha portati a soli 22 punti dalla leadership e con tre gare ancora da disputare il campionato rimane aperto. In una classifica che assegna punti al miglior equipaggio di ciascuna squadra il nostro team è però un po' svantaggiato dallo schierare solamente la nostra 997 in GTE-AM, per cui dovremo necessariamente puntare al massimo risultato".

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Paolo Ruberti
Articolo di tipo Ultime notizie