La Lola svela le forme della B12/60 LMP1

La Lola svela le forme della B12/60 LMP1

Il nuovo prototipo farà il suo esordio a Sebring con la Dyson Racing

La Lola oggi ha mostrato a tutto il mondo le forme della B12/60, ovvero il prototipo LMP1 con cui parteciperà al Mondiale Endurance 2012. La vettura realizzata dal costruttore britannico farà il suo esordio ufficiale tra un paio di settimane, partecipando alla 12 Ore di Sebring. In quell'occasione sarà portata in gara dalla Dyson Racing, che la doterà di un propulsore Mazda e la affiderà al terzetto composto da Guy Smith, Chris Dyson e Steven Kane. Questa nuova specifica della vettura si differenzia dalla versione precedente soprattutto per le importanti modifiche effettuate al pacchetto aerodinamico della parte anteriore, oltre all'adozione della pinna posteriore, da quest'anno resa obbligatoria dai regolamenti. "Dopo un dettagliato studio aerodinamico portato avanti durante l'autunno e l'inverno, ora la nostra LMP1 ha terminato il suo restyling per la stagione 2012. I nostri clienti condividono la nostra voglia di innovare, quindi siamo convinti di poter far bene sia nel Mondiale Endurance che nell'American Le Mans Series" ha detto Martin Birrane, grande capo della Lola. Anche la Rebellion Racing utilizzerà due nuove vetture nella stagione 2012, ma queste faranno il loro debutto solamente in occasione della gara di Spa-Francorchamps. A Sebring la squadra elvetica invece utilizzerà ancora la vettura 2011, aggiornata in base ai regolamenti attuali.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie