L'Audi si conferma al top nelle Libere 3 in Bahrein

L'Audi si conferma al top nelle Libere 3 in Bahrein

Questa volta ad ottenere la miglior prestazione sono stati però McNish e Kristensen

Dopo essersi portata al comando nella sessione di ieri sera, l'Audi si è confermata al top anche nella terza ed ultima sessione di prove libere del round di Sakhir del Mondiale Endurance FIA. In vetta alla classifica comunque si è assistito ad un altro cambio della guardia, perchè questa volta è stata la R18 e-tron quattro dei veterani Allan McNish e Tom Kristensen, che con un tempo di 1'47"639 hanno preceduto di tre decimi la vettura gemella dei vincitori della 24 Ore di Le Mans, Fassler/Lotterer/Treluyer. Paga sette decimi invece l'unica Toyota TS030 Hybrid, ovvero quella portata in gara da Nicolas Lapierre ed Alex Wurz, che aveva cominciato il weekend facendo segnare il miglior tempo nelle prime libere di ieri. Per quanto riguarda i team privati, la Strakka Racing ha invece ceduto il testimone alla Lola-Toyota della Rebellion Racing, che si è portata in quarta posizione con Nicolas Prost e Neel Jani. In classe LMP2 prosegue invece il dominio della Morgan-Nissan della OAK Racing, settima assoluta con Nicolet/Lahaye/Pla, seguita a ruota ancora dalla HPD della Starworks. Conferma anche per la Aston Martin (Turner/Mucke) in GTE-Pro, mentre in GTE-Am si è portata davanti a tutti la Corvette della Larbre (Bornhauser/Canal/Rees). FIA WEC - Sakhir - Libere 3

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Tom Kristensen , Allan McNish
Articolo di tipo Ultime notizie