Fassler, Lotterer e Treluyer dominano ad Interlagos

Fassler, Lotterer e Treluyer dominano ad Interlagos

L'Audi fa doppietta con la Toyota fuori nelle prime fasi. La Ferrari torna al top in GTE-Pro

Marcel Fassler, Andre Lotterer e Benoit Treluyer sono usciti vincitori al termine di una battaglia tutta in casa Audi che ha animato la tappa di Interlagos del Mondiale Endurance FIA. I campioni in carica sono transitati per primi sotto alla bandiera a scacchi del tracciato brasiliano, riducendo il loro distacco in classifica nei confronti del trio Kristensen/Duval/McNish, giunto secondo con l'altra R18 e-tron quattro, ma ad oltre 3 giri. Come detto, si è trattato comunque di una lotta riservata ai piloti della Casa di Ingolstadt, visto che la gara della Toyota TS030 Hybrid di Davidson/Buemi/Sarrazin è durata appena pochi minuti, prima che il francese entrasse in collisione con la Lotus LMP2 di Dominik Kraihamer, finendo per essere costretta al ritiro. Tornando alle Audi, ad essere decisivo è stato ciò che è avvenuto al pit stop all'equipaggio numero 2: Loic Duval ha perso la gomma posteriore destra mentre ripartiva, rimanendo attardato di un giro ed incappando anche in due stop & go. Uno di 30" per non aver rispettato i limiti di velocità ed uno di un minuto per una manovra pericolosa. Sul terzo gradino del podio è salita poi l'unica LMP1 privata, ovvero la Lola-Toyota della Rebellion Racing, che ha chiuso distanziata di 5 tornate con il terzetto composto da Nick Heidfeld, Nicolas Prost e Matias Beche. Per quanto riguarda la classe LMP2, la vittoria è andata alla Oreca-Nissan della Delta-ADR, che si è piazzata al quarto posto con Rusinov/Martin/Conway a 13 giri di distacco dalla vetta. Un successo arrivato con un giro di vantaggio di un giro sull'altra Oreca-Nissan della OAK Racing, ovvero quella di Baguette/Gonzalez/Plowman. Tiratissima la battaglia in classe GTE-Pro, nella quale la Ferrari 458 della AF Corse portata in gara dal tandem formato da Gianmaria Bruni e Giancarlo Fisichella ha preceduto di appena 1"4 l'Aston Martin Vantage di Stefan Mucke e Darren Turner. La Casa britannica si è rifatta comunque nella GTE-Am, nella quale è arrivata l'affermazione di Hall/Campbell-Walter.

FIA WEC - Interlagos - Gara

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti André Lotterer , Marcel Fässler , Benoit Tréluyer
Articolo di tipo Ultime notizie