La Toyota si è iscritta al Mondiale Endurance

La Toyota si è iscritta al Mondiale Endurance

La Casa giapponese ha preso questa decisione dopo il ritiro della Peugeot

La Toyota ha confermato quest'oggi il suo impegno in vista della stagione 2012, iscrivendosi al Mondiale Endurance. Come era già stato annunciato, il debutto della TS030 ibrida è stato fissato per la 1000 km di Spa-Francorchamps, seconda prova in calendario. Questo vuol dire che non vedremo in azione l'equipaggio composto da Alex Wurz, Nicolas Lapierre e Kazuki Nakajima in occasione della 12 Ore di Sebring. Ma la notizia è che originariamente era stato previsto di partecipare solo ad alcune gare selezionate ad invito, ma ora i piani della Casa giapponese sembrano essere cambiati per alimentare il campionato dopo il ritiro della Peugeot. Confermato anche il doppio impegno in vista della 24 Ore di Le Mans, per la quale l'Automobile Club dell'Ouest ha concesso due inviti alla Toyota. Dunque, resta da definire l'equipaggio che si calerà nell'abitacolo della seconda TS030. "Quello che è successo nelle ultime settimane ha spinto la Toyota a dare il suo supporto alla FIA e alla ACO per garantire un futuro di successo alle corse endurance. Non vediamo l'ora di cominciare questa stagione, che ci darà l'opportunità di partecipare alla 24 Ore di Le Mans con due vetture" ha detto Yoshiaki Kinoshita, responsabile del team.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Alexander Wurz , Nicolas Lapierre , Kazuki Nakajima
Articolo di tipo Ultime notizie