La Starworks chiude il suo programma nel FIA WEC!

La Starworks chiude il suo programma nel FIA WEC!

Problemi finanziari per i campioni in carica della LMP2, che hanno perso il supporto del Venezuela

La crisi economica continua a fare vittime illustri nel panorama del motorsport internazionale. L'ultima, ma solo in ordine cronologico, è la Starworks Motorsport, che ieri ha ufficialmente chiuso il suo programma LMP2 nel Mondiale Endurance FIA per la stagione 2013. Una bella batosta per la squadra campione del mondo in carica della categoria, che ha pagato a caro prezzo la morte del presidente venezuelano Hugo Chavez. Buona parte dei suoi finanziamenti, infatti, arrivavano proprio dal Sudamerica, grazie anche alla presenza in squadra di Enzo Potolicchio ed Alex Popow, che avrebbero diviso l'abitacolo di una HPD con il confermato Ryan Dalziel. "Non potevamo assolutamente più permetterci di portare avanti il programma, quindi abbiamo preferito riorganizzarci. Forse avremmo potuto trovare le risorse per correre a Le Mans, ma sarebbe stato difficile essere competitivi partecipando solo a quella gara. E' meglio uscire ed iniziare a pianificare il futuro" ha spiegato il grande capo Peter Baron. Questa però non vuole essere una chiusura definitiva del programma: la speranza di Baron è infatti quella di riuscire a riportarlo in vita, magari verso la fine della stagione, trovando i fondi necessari. Nel frattempo comunque la squadra continuerà regolarmente con il suo programma nella Grand-Am.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie