La Nissan entra nel WEC con due LMP1 nel 2015!

condividi
commenti
La Nissan entra nel WEC con due LMP1 nel 2015!
Di: Matteo Nugnes
23 mag 2014, 16:03

Il programma è stata annunciato oggi e il progetto è in fase avanzata: i primi test saranno ad ottobre

La notizia era nell'aria da tempo ed oggi ha trovato la conferma ufficiale: la Nissan si aggiungerà all'elenco dei costruttori che partecipano al Mondiale Endurance in classe LMP1, schierandosi al via fin dall'inizio della stagione con due vetture che avranno il nome di GT-R LM NISMO. Il vice-presidente Andy Palmer ha confermato anche che sono state le nuove regole introdotte da FIA ed ACO, basate molto sul concetto dell'ibrido e del recupero di energia, a convincere la Casa giapponese a dare vita ad un programma factory di alto livello nel WEC. "Ci complimentiamo con la FIA e con l'ACO per il regolamento molto interessante ed equo. La LMP1 non è una categoria banale, ma un confronto tra tecnologie differenti e anche noi ne vogliamo introdurre una nostra versione, perchè il nostro obiettivo è di provare a vincere in maniera differente dai nostri rivali" ha spiegato Palmer. L'annuncio è stato dato oggi pomeriggio a Londra, ma per il momento non sono stati dati troppi dettagli tecnici relativi al progetto. L'unica cosa è che il progetto sarà profondamente radicato in Giappone, ma con tecnici di diversa estrazione: "Si tratta di un progetto globale, con il suo DNA saldamente radicato in Giappone. Il team tecnico però avrà membri provenienti anche dagli Stati Uniti e dall'Europa" ha aggiunto Shoichi Miyatani della NISMO. Inoltre il progetto dovrebbe essere già in fase piuttosto avanzata, visto che per i primi test si parla del mese di ottobre. Quello della Nissan comunque è un ritorno prestigioso, visto che era dal lontano 1999 che non si presentava al via della 24 Ore di Le Mans nella classe regina. Va detto però che nelle ultime stagioni si è messa in evidenza come motorista in classe LMP2, con due vittorie di classe nel 2011 e nel 2013. Inoltre quest'anno occuperà il "Garage 56", ovvero quello riservato alle tecnologie alternative con l'avveniristica ZEOD RC.
Articolo successivo
La Porsche 919 Hybrid "posa" alla Mille Miglia

Articolo precedente

La Porsche 919 Hybrid "posa" alla Mille Miglia

Articolo successivo

La Zytek realizza una nuova LMP2 Coupé per il 2016

La Zytek realizza una nuova LMP2 Coupé per il 2016
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WEC
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie