La G-Drive ingaggia Nico Müller per Shanghai

condividi
commenti
La G-Drive ingaggia Nico Müller per Shanghai
Jamie Klein
Di: Jamie Klein
Tradotto da: Francesco Corghi
19 ott 2017, 10:28

Lo svizzero in Cina salirà sulla Oreca 07 #26 LMP2 con Rusinov e Thiriet per il suo debutto nel WEC, mentre in GTE-Am A-Qubaisi correrà con la Gulf Racing.

Nico Müller farà il suo debutto in FIA World Endurance Championship il mese prossimo a Shanghai con la LMP2 della G-Drive Racing.

Lo svizzero, pilota Audi nel DTM che in passato ha corso anche in Blancpain GT Series e nel World Rallycross, affiancherà Pierre Thiriet e Roman Rusinov sulla Oreca 07 #26 nella gara cinese.

Il 25enne di Thun succede a James Rossiter, che aveva preso il posto di Alex Lynn al Fuji poiché il britannico era impegnato nei test di Formula E con la DS Virgin Racing.

La G-Drive aveva già annunciato prima della trasferta giapponese che Lynn non sarebbe più tornato a correre con la squadra per gli ultimi appuntamenti della stagione.

Nella entry-list di Shanghai c'è un cambiamento anche in Classe GTE-Am, dato che in casa Gulf Racing Khaled Al-Qubaisi affiancherà Benjamin Barker e Nicholas Foster.

Il saudita sostituisce Mike Hedlund, passato in equipaggio con Michael Wainwright al volante della Porsche 911 #86.

Prossimo articolo WEC
Toyota: Thomas Laurent sulla TS050 nei Rookie Test in Bahrain

Previous article

Toyota: Thomas Laurent sulla TS050 nei Rookie Test in Bahrain

Next article

Toyota ha rischiato ma Porsche ha fatto un errore di valutazione

Toyota ha rischiato ma Porsche ha fatto un errore di valutazione