Dopo il BoP, ecco la "Equivalence of Technology"

La FIA vara due periodi di transizione per studiare tutte le opportunità offerte dal nuovo regolamento LMP1

Dopo il BoP, ecco la
Si è parlato anche del Mondiale Endurance FIA in occasione del Consiglio Mondiale della Federazione andato in scena oggi a Parigi. Uno dei temi discussi è stato quello dell'introduzione di un "Equivalence of Technology" che servirà per provare a mantenere sullo stesso piano le diverse tecnologie LMP1 applicabili in base al nuovo regolamento. Per questo sono stati introdotti due periodi di transizione per la comprensione e l'aggiustamento dei parametri tecnici. Il primo sarà compreso tra dicembre di quest'anno e la 24 Ore di Le Mans. Durante questo periodo ai costruttori sarà chiesto di inviare alla FIA dati e materiale su ciò che saranno in grado di implementare sulle loro vetture proprio in vista della grande classica francese (avranno tempo fino a febbraio per farlo). Una volta terminata la raccolta dei dati, la Federazione sfrutterà il periodo che separa dal Le Mans per provare a sistemare eventuali discrepanze. Nelle tre gare successive alla 24 Ore ci sarà poi un secondo periodo di rilevazione, che servirà per regolare la situazione fino all'edizione 2015 della corsa più importante dell'anno. Al momento però non ci sono ancora regole più precise o dettagli relativi alle possibili sanzioni da applicare, perchè di queste si discuterà nell'ambito della Commissione Endurance. Lo stesso discorso vale anche per le infrazioni tecniche, che dovranno essere riviste alla luce dell'introduzione del nuovo regolamento LMP1. Restando sempre in tema LMP1, bisogna segnalare poi l'istituzione di un trofeo per la miglior squadra privata della classe regina. Questo però verrà assegnato solamente a patto che siano almeno tre le vetture che hanno preso parte all'intero campionato. Parlando di GT invece, l'ACO ed i rappresentati della GT Series collaboreranno dal 2014 per arrivare ad ottenere una unica categorizzazione dei piloti. Infine, è stata anche presentata la versione definitiva del calendario 2014 del campionato, rimasto invariato rispetto alla bozza presentata lo scorso ottobre. FIA WEC - CALENDARIO 2014 20 aprile - Silverstone 4 maggio - Spa-Francorchamps 14-15 giugno - 24 Ore di Le Mans 31 agosto - San Paolo 20 settembre - Austin 5 ottobre - Fuji 1 novembre - Shanghai 15 novembre - Bahrein

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie