JRM Racing debutta nel 2012 con una HPD LMP1

JRM Racing debutta nel 2012 con una HPD LMP1

Dopo la conquista del Mondiale GT con la Nissan, il team va in cerca di nuovi stimoli

Dopo aver conquistato il titolo iridato GT con la Nissan, la JRM Racing ha deciso di provare a fare il grande salto nel Mondiale Endurance nel 2012. Ma la squadra di James Rumsey ha deciso di fare le cose in grande, visto che affronterà questa transizione con una LMP1, ovvero una HPD ARX-03a, con cui parteciperà a tutte le otto gare della serie, 24 Ore di Le Mans compresa. "Dopo essere riusciti ad arrivare al successo tra le vetture GT, ora abbiamo pensato di lanciarci in questa nuova sfida per fare un passo importante nella crescita della nostra squadra. Abbiamo scelto la HPD perchè pensiamo che si tratti di una vettura molto ben progettata e probabilmente della miglior LMP1 alimentata a benzina" ha commentato Rumsey. "La possibilità di disputare anche la 24 Ore di Le Mans, che fa parte del Mondiale Endurance, è stata importante per la nostra decisione. Parteciparvi è sempre stato uno dei nostri obiettivi fin da quando abbiamo fondato la squadra, quindi speriamo che la nostra domanda di iscrizione venga accettata" ha aggiunto. Al momento non sono stati ancora resi noti i nomi dei piloti che parteciperanno a questo programma, ma sicuramente non potranno essere Michael Krumm e Lucas Luhr, ovvero i due con cui la JRM ha conquistato il FIA GT1 nel 2011. Il primo, infatti, è legato contrattualmente alla Nissan, mentre il secondo fa già parte del team Muscle Milk nell'ALMS.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie