Jean-Eric Vergne continua l'avventura con la G-Drive Racing anche nel 2019

Il francese ha trovato l'accordo per proseguire in ELMS e alcune gare del WEC con la LMP2 #26 della squadra russa affiancando il boss Rusinov.

Jean-Eric Vergne continua l'avventura con la G-Drive Racing anche nel 2019
#26 G-Drive Racing Oreca 07 - Gibson: Roman Rusinov, Andrea Pizzitola, Jean-Eric Vergne
#26 G-Drive Racing Oreca 07 - Gibson: Roman Rusinov, Andrea Pizzitola, Jean-Eric Vergne
#26 G-Drive Racing Oreca 07 - Gibson: Roman Rusinov, Andrea Pizzitola, Jean-Eric Vergne

Jean-Eric Vergne proseguirà la sua avventura con la G-Drive Racing anche nel 2019 per quanto riguarda i campionati endurance, con impegni nella European Le Mans Series e molto probabilmente in alcune gare del WEC.

La squadra russa della categoria LMP2 ha quindi deciso di affidare la sua
Oreca 07-Gibson LMP2 #26 ancora una volta al francese, che farà coppia con Roman Rusinov e un terzo concorrente che verrà annunciato più avanti.

"La G-Drive Racing è uno dei team più forti delle corse endurance e sono contentissimo di poter continuare con loro anche per il 2019 puntando a traguardi importanti", ha commentato "JEV".

Rusinov, che è anche direttore sportivo, ha aggiunto: "Nella stagione passata Jean-Eric ha dimostrato di essere uno dei più forti piloti del mondo in questa serie, continuare con lui era la scelta più logica per la nostra squadra, che ha come obiettivo la vittoria".

Vergne è impegnato anche in Formula E: nel 2019 non ci saranno concomitanze con il WEC, mentre per quanto riguarda la ELMS c'è la coincidenza dei weekend "elettrici" di Roma e Monaco con quelli di Paul Ricard e Monza.

condividi
commenti
BMW non realizzerà alcuna hypercar per il futuro regolamento del WEC

Articolo precedente

BMW non realizzerà alcuna hypercar per il futuro regolamento del WEC

Articolo successivo

La United Autosport conferma il suo ingresso a tempo pieno nel WEC

La United Autosport conferma il suo ingresso a tempo pieno nel WEC
Carica i commenti