WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Prossimo evento tra
15 giorni

Idea Oreca: farà una Hypercar per collaborare con un costruttore

condividi
commenti
Idea Oreca: farà una Hypercar per collaborare con un costruttore
Di:
15 ago 2019, 16:26

Oreca ha rivelato di essere in trattativa con alcune Case per fare una Hypercar e correre nel WEC. Questa sarà pronta nel 2021/2022.

Oreca ha rivelato di avere discorsi attualmente aperti con numerose Case per sviluppare una Hypercar, ovvero una vettura conforme alle nuove regole del WEC che entreranno in vigore dalla stagione 2020/2021.

Hogues de Chaunac, boss del costruttore francese, ha spiegato che da tempo è in contatto con Case prestigiose per formulare un piano per entrare nella classe maggiore del Mondiale Endurance.

De Chaunac non ha specificato con quali case stia parlando, ma ha già fatto sapere che la Hypercar di produzione Oreca non sarà pronta per la Superstagione 2020/2021, quella in cui saranno introdotte le nuove regole tecniche.

"C'è un chiaro interesse nel discorso Hypercar da parte dell'Oreca e abbiamo iniziato a lavorare al progetto", ha dichiarato de Chaunac a Motorsport.com. "Allo stesso tempo abbiamo avuto contatti con alcune Case".

"Abbiamo già dato prova del livello delle nostre tecnologie, dei nostri uffici design e del nostro team, che è sempre stato di alto livello dunque possiamo offrire un pacchetto molto competitivo alle Case che sono interessate".

De Chaunac ha detto anche che Oreca rimane in trattativa con Rebellion Racing, per cui ha costruito l'esistente R.13 LMP1, per cercare di entrare assieme nella nuova categoria.

"Dati i tempi ristretti, potremmo essere pronti per l'inizio del 2021/2022. Penso che dovremmo riuscire ad avere una vettura in grado di correre nell'agosto del 2021".

Calim Bouhadra, boss di Rebellion, ha sottolineato la volontà del team di andare oltre il regolamento attuale e continuare a correre nel WEC: "L'obiettivo è sviluppare una vettura per il 2021. Tutto è possibile".

#1 Rebellion Racing Rebellion R-13: Nathanael Berthon, Felipe Nasr. Gustavo Menezes, Norman Nato

#1 Rebellion Racing Rebellion R-13: Nathanael Berthon, Felipe Nasr. Gustavo Menezes, Norman Nato

Photo by: Eric Fabre / Rebellion Racing

Articolo successivo
Toyota crede di poter battere il record del Nurburgring con la TS050

Articolo precedente

Toyota crede di poter battere il record del Nurburgring con la TS050

Articolo successivo

United Autosports non potrebbe puntare alla vittoria senza Oreca

United Autosports non potrebbe puntare alla vittoria senza Oreca
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WEC
Autore Gary Watkins