Una Corvette al via in classe GTE-Pro ad Austin

condividi
commenti
Una Corvette al via in classe GTE-Pro ad Austin
Di: Matteo Nugnes
09 ago 2014, 11:08

La C7.R sarà affidata a Milner/Taylor/Taylor. Anche la Extreme Speed schiera una HPD LMP2

La Corvette schiererà una delle sue C7.R nel prossimo appuntamento del Mondiale Endurance FIA, previsto per il mese di settembre ad Austin. La vettura sarà iscritta in classe GTE-Pro e sarà affidata all'equipaggio composto dal pilota ufficiale Tommy Milner e dai due fratelli Ricky e Jordan Taylor, specialisti dei prototipi che però hanno già corso con la Corvette alla 24 Ore di Le Mans.

"Avere sia la United SportsCar che il FIA WEC al Circuit of the Americas rappresenta una grande opportunità. Ci saranno parecchi riflettori puntati sulla Chevrolet e sul marchio Corvette sia a livello nazionale che internazionale. E' importante per noi essere presenti in entrambi i campionati in quello che rappresenta il più importante weekend del Nordamerica per il panorama endurance" ha detto Mark Kent, responsabile motorsport di Chevrolet.

La Corvette però non sarà l'unica novità che arriverà dagli States, perché la Extreme Speed Motorsports ha deciso di schierare una delle sue HPD LMP2 nella gara del FIA WEC, affidandola ad una formazione composta da Scott Sharp, Ryan Dalziel ed Ed Brown, con quest'ultimo che però correrà anche nella United SportsCar in coppia con Johannes van Overbeek.

Prossimo articolo WEC
La Strakka Dome LMP2 debutterà solo in Brasile

Articolo precedente

La Strakka Dome LMP2 debutterà solo in Brasile

Articolo successivo

Lucas Auer al via in LMP1 con la Lotus ad Austin

Lucas Auer al via in LMP1 con la Lotus ad Austin
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WEC
Piloti Jordan Taylor , Tommy Milner , Ricky Taylor
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie