Ruberti: "Non possiamo essere soddisfatti"

condividi
commenti
Ruberti:
Redazione
Di: Redazione , Redazione/Redakteure/Editeurs
07 mag 2014, 12:25

Le prime due uscite del FIA WEC sono state sfortunate per il pilota italiano ed i suoi compagni

Ruberti:
Il FIA WEC 2014 non sembra per ora sorridere a Paolo Ruberti e ai suoi compagni di equipaggio Gianluca Roda ed Enzo Potolicchio. Dopo il ritiro nel round inaugurale di Silverstone, sabato scorso a Spa alcuni problemi tecnici hanno nuovamente compromesso il risultato della gara, conclusa all'ottavo posto di classe al termine delle 6 ore. "Ovviamente non possiamo essere soddisfatti di come è iniziata la stagione", ha spiegato Ruberti. "La performance è comunque all'altezza, considerato che in Belgio in gara ho stabilito il quinto miglior tempo assoluto tra tutti i piloti GT e nel primo stint sono risalito fino alla seconda posizione; dobbiamo però individuare le cause alla base degli inconvenienti che penalizzano la nostra Ferrari. I tecnici del team sono al lavoro e tra meno di un mese confidiamo di poter affrontare al meglio la 24 di Le Mans".
Prossimo articolo WEC

Su questo articolo

Serie WEC
Piloti Paolo Ruberti
Autore Redazione
Tipo di articolo Ultime notizie