Oltre 2.000 km di test per la Nissan negli Stati Uniti

Oltre 2.000 km di test per la Nissan negli Stati Uniti

Nonostante la pioggia, la Casa giapponese ha raccolto informazioni importanti sulla GT-R NISMO LMP1

La Nissan GT-R LM NISMO LMP1 inizia finalmente a fare dei passi avanti: questa settimana la squadra ufficiale della Casa giapponese ha infatti completato oltre 2.000 km di test negli Stati Uniti senza particolari intoppi.

I piloti del programma nel Mondiale Endurance FIA hanno avuto modo di lavorare per quattro giorni sul test track della Chevrolet, a Bowling Green, anche se sono stati in parte rallentati dall'arrivo della pioggia.

Ad alternarsi al volante sono stati Michael Krumm, Max Chilton, Marc Gené, Jann Mardenborough, Alex Buncombe ed Harry Tincknell, che è stato anche il pilota maggiormente impiegato e alla fine ha raccontato: "Abbiamo imparato molto sulle gomme Michelin da bagnato, in particolare sulla misura delle nostre posteriori, quindi è stato molto utile. Inoltre abbiamo lavorato senza intoppi e questo ci ha permesso di imparare molto ogni giorno".

Prima del debutto pubblico della vettura, fissato per il 31 maggio ai test collettivi della 24 Ore di Le Mans, la Nissan dovrebbe riuscire a portare a termine un altro paio di test negli Stati Uniti.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Piloti Marc Gene , Michael Krumm , Max Chilton , Alex Buncombe , Harry Tincknell , Jann Mardenborough
Articolo di tipo Ultime notizie