La Strakka Dome LMP2 salta le prime due gare

condividi
commenti
La Strakka Dome LMP2 salta le prime due gare
Di: Matteo Nugnes
14 apr 2014, 18:27

La S103 ha avuto ancora grossi problemi di affidabilità nei test della scorsa settimana al Paul Ricard

Sicuramente l'avventura della nuova Strakka Dome LMP2 non è iniziata come avrebbero sperato la squadra britannica ed il costruttore giapponese, visto che oggi sono state costrette ad annunciare la loro rinuncia ai primi due appuntamenti del Mondiale Endurance FIA, a Silverstone e a Spa-Francorchamps. La motivazione di questa scelta è semplice: la vettura si è dimostrata ancora troppo acerba nella tre giorni di test svolta la scorsa settimana al Paul Ricard, completando un numero piuttosto limitato di giri. Tuttavia, la squadra non ha voluto rivelare la natura precisa dei problemi incontrati. "Siamo molto delusi dal non poter correre a Silverstone, ma il fatto è che la vettura ha ancora bisogno di fare dei test prima di debuttare in gara. La stagione 2014 ci deve servire anche come rodaggio in vista di possibili programmi clienti, quindi vogliamo risolvere i problemi e non girarci intorno" ha detto Nick Leventis, pilota e proprietario della squadra. Il debutto pubblico della S103 è quindi rimandato all'1 giugno, quando andranno in scena i test collettivi della 24 Ore di Le Mans proprio sul mitico tracciato francese.
Prossimo articolo WEC
Davide Rigon impaziente di iniziare la nuova avventura

Articolo precedente

Davide Rigon impaziente di iniziare la nuova avventura

Articolo successivo

Il nuovo "Balance of Technology" non piace all'Audi

Il nuovo "Balance of Technology" non piace all'Audi
Carica i commenti

Su questo articolo

Serie WEC
Autore Matteo Nugnes
Tipo di articolo Ultime notizie