La Porsche riprogetta la sua LMP1 in vista del 2015

La Porsche riprogetta la sua LMP1 in vista del 2015

Realizzerà una nuova scocca sulla quale saranno applicati i concetti appresi quest'anno, ma niente rivoluzioni

La stagione d'esordio nella classe LMP1 ha mostrato un potenziale interessante, ma probabilmente non all'altezza di quello dell'Audi e della Toyota. Per questo in casa Porsche hanno deciso di rivedere completamente la 919 Hybrid in vista del FIA WEC 2015 e del relativo assalto alla 24 Ore di Le Mans.

I concetti chiave della vettura e del suo propulsore ibrido non subiranno una modifica troppo drastica, ma per l'anno prossimo è in arrivo anche una nuova scocca. A rivelarlo è stato il direttore tecnico del progetto, Alex Hitzinger.

"Sarà praticamente una macchina nuova, ma era una cosa pianificata fin dall'inizio del programma. L'idea è di rifare la scocca e riprogettare la vettura in base a ciò che abbiamo appreso in questo primo anno di competizione. Questo ci permetterà di migliorare e rendere ottimale il progetto che abbiamo realizzato in questo primo stadio" ha spiegato Hitzinger.

Il team principal Andreas Seidl ha poi confermato che non si tratterà di una rivoluzione, ma di un'evoluzione dei concetti già visti sulla 919 Hybrid (la sigla della vettura dovrebbe comunque rimanere questa). Tuttavia, non è da escludere che possa essere modificata la configurazione ibrida, magari con un passaggio ad 8 MJ. Questa però è una cosa che verrà valutata solo nell'ambito dei primi test, che dovrebbero iniziare entro la fine dell'anno.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati WEC
Articolo di tipo Ultime notizie